Vai a https://www.regione.emilia-romagna.it/ucraina
Vai a  https://www.agriturismo.emilia-romagna.it/

Riolo, una guida escursionistica uscita per i turisti e gli appassionati lungo la Vena del Gesso

Romagna | 20 Giugno 2022 Cronaca
riolo-una-guida-escursionistica-uscita-per-i-turisti-e-gli-appassionati-lungo-la-vena-del-gesso
L’arrivo dell’estate fa crescere l’appeal sul territorio a sud della Via Emilia. Soprattutto se si parla della Vena del gesso. Un luogo ideale per fare escursioni, passeggiate e momenti di vita all’aria aperta a contatto con la natura. Per promuovere questa fruibilità slow con la sua oasi naturalistica protetta, è stata pubblicata una nuova brochure turistico-escursionistica. Un prodotto editoriale, realizzato dall’Ente di gestione che vede testi di Massimo Clementi, Carlo Rocca, Gemma Ventre e curato graficamente da Stefano Roffo con le fotografie di Nevio Agostini, che si può scaricare dal sito www.parchiromagna.it o trovare nei diversi Iat e spazi informativi dislocati lungo il territorio del Parco. La brochure descrive brevemente il percorso della Via del Gesso, inaugurata nel mese di settembre 2021, il patrimonio naturalistico e geologico del Parco della Vena del Gesso romagnola e la storia ed i prodotti tipici di questo territorio. Il cammino si snoda lungo la dorsale della Vena del Gesso Romagnola, il più grande ed importante rilievo gessoso in Italia, partendo da Imola e terminando a Faenza. Il cammino si sviluppa lungo 70 km di sentieri, piste ciclopedonali e strade anche urbane compiendo 2.570 metri di dislivello positivo e 2.600 metri negativo. Tre le tappe escursionistiche o più a seconda delle scelte per circa 24,5 ore come tempo totale di percorrenza (tempo medio del medio camminatore. Escluse quindi le soste e pause). Questo percorso è per escursionisti esperti, la classifica media di difficoltà, con una maggior difficoltà (e attenzione da tenere) in caso di pioggia per via del substrato gessoso e argilloso reso scivoloso. Lungo il tragitto è possibile ammirare i fenomeni carsici, geologici e la biodiversità che contraddistinguono quest’area protetta e la loro coesistenza con gli insediamenti umani. La Via del Gesso è suddivisa in tre tappe, percorribili in altrettante giornate: la prima da Imola alla Casa del Fiume di Borgo Tossignano, la seconda dalla Casa del Fiume al rifugio Ca’ Carnè di Brisighella e la terza dal Carnè a Faenza.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-riolo-una-guida-escursionistica-uscita-per-i-turisti-e-gli-appassionati-lungo-la-vena-del-gesso-n34386 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione