Nasce Kwak, il progetto di formazione enogastronomica di Confcommercio Ascom Faenza

Romagna | 10 Gennaio 2023 Gusto
nasce-kwak-il-progetto-di-formazione-enogastronomica-di-confcommercio-ascom-faenza
«Il futuro è nelle competenze, non si può competere con modelli superati. Con questo progetto affianchiamo i ristoratori e i baristi con uno strumento nuovo, un progetto di formazione costruito su moduli brevi e completi coinvolgendo i migliori professionisti del settore». Le parole di Francesco Carugati, Direttore di Confcommercio Ascom Faenza, lanciano un piccolo grande progetto di formazione enogastronomica, Kwak, che già nel nome richiama la brevità come elemento distintivo, senza però rinunciare ai contenuti. Continua Carugati: «C’è bisogno di formare il personale impegnato in bar e ristoranti, di dare un’opportunità di crescita a chi già lavora e di proporre contenuti a chi è appassionato di enogastronomia. Per questo abbiamo attrezzato un’aula con 24 postazioni e uno spazio dedicato alla caffetteria e al bere miscelato. Uno sforzo che va nella direzione della specializzazione, con lo spirito di accompagnare il commercio verso il futuro».
L’inaugurazione della struttura, in Viale delle Ceramiche 35, è in programma lunedì 16 gennaio alle ore 16. Per l’occasione ci sarà anche un incontro-intervista con Giacinto Rossetti, personaggio mitico, ex-patron del “Trigabolo” di Argenta (FE), l’uomo che ha portato la cucina di territorio nell’alta ristorazione italiana. A condurre l’incontro il giornalista Giorgio Melandri, che nella scuola sarà il coordinatore dell’attività legata al vino. «Partiamo dalla nostra storia, dai contenuti. Siamo figli di un percorso che spesso non conosciamo, di radici che restano al buio, letteralmente. Non c’è futuro senza una consapevolezza di quello che siamo, senza il racconto dei padri. Giacinto ha rivoluzionato l’alta cucina italiana, una grande storia successa a due passi da noi. Dal Trigabolo sono usciti tanti protagonisti della cucina italiana: Igles Corelli, Bruno Barbieri, Mauro Gualandi, Pierluigi Di Diego, Bruno Biolcati, Marco Merighi, Flavio Errani. Una squadra da sogno. Con quella stagione racconteremo la storia della ristorazione italiana». Le parole di Melandri introducono bene lo spirito di questa scuola. Al termine dell’incontro sarà servito uno dei piatti simbolo del Trigabolo: i ravioli di faraona allo zabaione di parmigiano reggiano.
«Un modo nuovo di concepire la formazione, grandi personaggi e moduli tematici, esperienze di livello assoluto da portare a casa in un giorno, due al massimo. Abbiamo pensato a chi lavora e non ha la possibilità di sospendere l’attività per mesi. Un modello che può essere interessante anche per gli appassionati e per attività di team building», sottolinea Matteo Tambini, coordinatore dell’area cucina. A contribuire al progetto c’è anche la proposta di Christian Tirro, che ha portato la sua attività di formatore di caffetteria all’interno di Kwak.  
La partecipazione all’evento è gratuita, fino a esaurimento dei posti.
Per informazioni e prenotazioni:
Giacomo Tasselli – Segreteria Organizzativa Kwak, tel. 0546 21355, info@kwakformazione.it.
 
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-nasce-kwak-il-progetto-di-formazione-enogastronomica-di-confcommercio-ascom-faenza-n37021 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione