Coronavirus, la coop Clai attiva il servizio di spesa a domicilio fra Imola e Faenza

Romagna | 24 Marzo 2020 Economia
coronavirus-la-coop-clai-attiva-il-servizio-di-spesa-a-domicilio-fra-imola-e-faenza

Per fronteggiare l’emergenza in atto continuano a fiorire le iniziative per non far uscire di casa le persone, soprattutto le persone anziane, la CLAI, attraverso Le Macellerie del Contadino, ha attivato il servizio di consegna della spesa a casa per chi è residente nei comuni di Imola, Mordano e Faenza.

 

“Tutti i nostri punti vendita sono aperti e continuano a servire i nostri clienti, ovviamente seguendo le condizioni di massima sicurezza indicate dalle normative speciali in atto – spiega Fabrizio Facciani, Responsabile dei Punti Vendita Macellerie del Contadino CLAI –. Vendendo prodotti alimentari siamo certamente in prima linea nell’offrire ogni giorno un servizio essenziale a chi vive nel nostro territorio. Pur proseguendo ad accogliere e servire chi viene alle Macellerie del Contadino, in questo momento emergenziale in cui è consigliato di non uscire di casa nemmeno per fare la spesa, abbiamo cercato di fare di più: portare la spesa a casa a chi abita nei comuni di Imola, Mordano e Faenza, per garantire, attraverso i nostri prodotti di filiera e locali, il fabbisogno alimentare. Abbiamo pensato a questo servizio anche valorizzando chi è solito recarsi nei nostri negozi: perciò ognuno potrà ordinare la spesa direttamente al proprio punto vendita, trovando l’abituale cortesia e professionalità di servizio. I negozi predisposti a svolgere questo servizio saranno quelli di Faenza, Imola Centro Storico, Imola Pedagna e Sasso Morelli Gran Dispensa. Ormai si avvicina anche la Pasqua – continua Facciani – e proprio il pranzo di Pasqua, come vuole la tradizione, anche qui da noi assume un valore speciale. E faremo il possibile perché tutti possano anche quest’anno celebrarlo a tavola nel migliore dei modi, con le carni e i salumi CLAI, i prosciutti Zuarina e i formaggi della Faggiola”.

 

Per fare un ordine basta telefonare al Numero Verde 800 895 110 dal lunedì a sabato dalle 8 alle 13 e dalle 16 alle 19, ad esclusione del martedì pomeriggio e dei giorni festivi. Sarà possibile selezionare il Punto Vendita preferito e parlare con il personale incaricato, che fornirà tutte le informazioni e le condizioni del servizio. Oppure si potrà inviare un ordine di spesa via e-mail ai seguenti recapiti:

 

·       Faenza: faenza.negozio@clai.it

·       Macelleria di Imola Centro Storico: inferno.negozio@clai.it

·       Imola Pedagna: pedagna.negozio@clai.it

·       Sasso Morelli, Gran Dispensa: sasso.negozio@clai.it

 

Possono essere accettati ordini di qualsiasi importo, ndo presente che per ordini di importo di spesa pari o superiore a € 25,00 (Euro venticinque/00), la consegna a domicilio risulta gratuita. Si potrà pagare direttamente alla consegna in contanti o tramite POS.

 

Per maggiori informazioni https://www.macelleriedelcontadino.com/

CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Bella iniziativa ma Brisighella no? ????
Commenta news 25/03/2020 - Manuela
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-coronavirus-la-coop-clai-attiva-il-servizio-di-spesa-a-domicilio-fra-imola-e-faenza-n23486 002
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione