Cesena, incendio devasta la famosa azienda Campomaggi-Lucchi

Romagna | 14 Gennaio 2020 Cronaca
cesena-incendio-devasta-la-famosa-azienda-campomaggi-lucchi
Un brutale incendio lunedì sera ha colpito pesantemente l'azienda "Campomaggi Caterina Lucchi" di Cesena, specializzata nella produzione di pelletteria ed accessoristica, nata nel 1983, oggi affermatissima con i suoi brand, fra cui Gabriele, a livello nazionale. Circa una decina i mezzi dei vigili del fuoco intervenuti sul posto, insieme alle forze dell’ordine intervenute per mantenere la sicurezza nei dintorni dello stabilimento. Lo stabilimento si trova in via Nazionale, tra San Carlo e Borello, nei pressi dell'E45. Fortunatamente non ci sarebbero persone coinvolte. Sul posto comunque anche il 118. Non si conoscono ancora le cause dell'incendio.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione