settesere it notizie-romagna-canottaggio-un-weekend-con-gli-europei-per-il-ravennate-rosetti-n28762 001

Canottaggio, un weekend con gli Europei per il ravennate Rosetti

Romagna | 08 Aprile 2021 Sport
canottaggio-un-weekend-con-gli-europei-per-il-ravennate-rosetti
La quota ravennate presente ai Giochi Olimpici di Tokyo 2021, con ogni probabilità, sarà rafforzata anche da Bruno Rosetti, canottiere della specialità quattro senza (4-) del Circolo Canottieri Aniene. Per il 33enne tutto tatuato (un corpo scultoreo con oltre 60 tatuaggi) si tratterà della prima Olimpiade con il pass già strappato da tempo insieme ai compagni di vogata Marco Di Costanzo, Giovanni Abagnale e Matteo Castaldo. Ad oggi, la certezza assoluta della partecipazione alle prossime Olimpiadi non c’è perché la qualificazione, nel canottaggio, non è del singolo atleta bensì della nazione. Nessuno ha però dubbi, nemmeno il Direttore Tecnico Francesco Catteneo incaricato della scelta finale. E non a caso, per l’oramai imminente Europeo, la scelta è ricaduta sullo stesso equipaggio che Tokyo se lo è conquistato a suon di fatica e vogate. Ma Bruno Rosetti non ha passato tutta la vita a bordo di una canoa. Nell’oramai lontano 2009, dopo aver vinto tanto con la casacca della Società Canottieri Ravenna, decise di mollare perché la canoa era oramai diventata una questione di amore e odio che lo infastidiva non poco. E allora via. Sette anni prima di tornare a vogare dove Rosetti ha girato il mondo: all’inizio in una piattaforma nel Mar Caspio e poi, quattro anni più tardi, è volato in Australia dove a Sydney ha fatto tanti piccoli lavoretti. Una lunga esperienza detox sulle orme dell’ideale che mosse Chris McCandless (protagonista del suo film preferito, nonché libro, «Into the Wild - Nelle terre selvagge») per ritrovare forse se stesso ma certamente l’amore per il canottaggio che nel 2016 lo ha riportato a ramare prima del richiamo olimpico di fronte al quale nessuno essere umano può esitare. 
Nonostante il pass azzurro sia già stato staccato, per Rosetti la marcia di avvicinamento a Tokyo 2021 passa prima dagli Europei di canottaggio che, a partire da oggi, venerdì 9 aprile, si disputeranno, a porte chiuse, nelle acque del campo internazionale di Varese-Schiranna. La rassegna continentale conta ben 35 nazioni presenti e si protrarrà per l’intero weekend con semifinali e finali previste rispettivamente nelle giornate di sabato 10 e domenica 11. La specialità sarà sempre la solita, il quattro senza, così come il team, lo stesso che con ogni probabilità andrà alle Olimpiadi: accanto al ravennate ci saranno quindi Marco Di Costanzo, Giovanni Abagnale e Matteo Castaldo. (t.p.) 
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-canottaggio-un-weekend-con-gli-europei-per-il-ravennate-rosetti-n28762 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione