Calcio, il preparatore atletico Carlo Simionato e la pausa per Coronavirus: "Alleniamo i calciatori con app e Gps, programmi diversi anche in base alle caratteristiche delle abitazioni"

Romagna | 22 Marzo 2020 Sport
calcio-il-preparatore-atletico-carlo-simionato-e-la-pausa-per-coronavirus-quotalleniamo-i-calciatori-con-app-e-gps-programmi-diversi-anche-in-base-alle-caratteristiche-delle-abitazioniquot
In casa, o al massimo nel giardino di casa, non ci sono solo migliaia di appassionati o sportivi di ogni genere che lavorano quotidianamente per non affondare nel divano. Fino al 3 aprile, infatti, si alleneranno a domicilio anche tutte le squadre di Lega Pro come il Ravenna o l’Imolese. E proprio a Imola lavora un ravennate doc come Carlo Simionato, ex velocista professionista e argento mondiale nel 1983 con la leggendaria staffetta azzurra 4x200, e oggi collaboratore tecnico di Gianluca Atzori. Assieme al preparatore Vincenzo Franco, da uomo di fiducia di Atzori (con il quale ha condiviso in passato anche un’esperienza in A nella Sampdoria), Simionato sta curando il lavoro dei rossoblù durante lo stop per l’emergenza legata al Coronavirus. Pur trattandosi di una fase surreale e senza precedenti, l’ex velocista ha le idee molto chiare: «Viviamo questo periodo molto particolare rispettando innanzitutto le regole dettate dalla Federazione e dalla nostra società, senza inventarci nulla. Noi siamo un fiume in mezzo a due sponde e abbiamo l’obbligo di rispettare tutto ciò che viene deciso da chi è sopra di noi, a cominciare dal Governo». In queste settimane di obbligato «rompete le righe» a casa, Simionato e Franco hanno organizzato il lavoro sfruttando la tecnologia: «Tutti i giocatori dell’Imolese - racconta Simionato - hanno ricevuto una scheda di allenamento personalizzata in base non solo alle esigenze fisiche e ad eventuali problemi, ma anche alle caratteristiche delle abitazioni di ogni ragazzo, perché c’è chi ha un giardino a casa, ma anche chi abita al quarto piano o in un attico. Insomma, abbiamo dovuto tenere conto di tutti i fattori possibili, sfruttando anche la tecnologia. In che modo? Grazie all’aiuto e all’assistenza della società e del presidente Spagnoli, ognuno di noi ha scaricato una app sul cellulare che ci consente di rimanere sempre informati e aggiornati sugli allenamenti che ogni calciatore esegue. In pratica è come se ognuno di loro avesse un gps. Non utilizziamo video-chiamate o altro, ma tutti hanno il nostro numero e possono telefonare al momento del bisogno. In questo modo tutti sono monitorati nel dettaglio». Un calciatore professionista come vive un periodo come questo? «La difficoltà più grande - riparte Simionato - è che un atleta professionista ha sempre bisogno di portare il proprio motore a regime e magari andare oltre. E questo a casa o nel giardino di casa non è possibile. Inoltre i calciatori possono lavorare a secco, ma non sono podisti, e a un certo punto il pallone, che è il fine, manca. Sono ragazzi che vivono con l’obiettivo della gara domenicale, della pressione, dell’adrenalina. Tutte queste componenti, purtroppo, mancano e soprattutto continueranno a mancare per un po’ di tempo». (l.a.m.)
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-calcio-il-preparatore-atletico-carlo-simionato-e-la-pausa-per-coronavirus-alleniamo-i-calciatori-con-app-e-gps-programmi-diversi-anche-in-base-alle-caratteristiche-delle-abitazioni-n23415 002
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione