Picchia il ladro che aveva rubato dalla madre e recupera il bottino

Ravenna | 16 Febbraio 2017 Cronaca nera
picchia-il-ladro-che-aveva-rubato-dalla-madre-e-recupera-il-bottino
Nella sera del 14 febbraio, in via Tirso, un uomo ha picchiato il ladro che aveva appena "visitato" la casa di sua madre ed è riuscito a recuperare quanto sottratto poi ha chiamato i carabinieri che si sono messi sulle tracce del malvivente che era riuscito a fuggire. L'uomo avev sentito le urla della madre che vive nell'appartamento sopra di lui quindi, uscito dal retro della propria casa, ha visto il ladro sopra una scala appoggiata alla finestra del piano superiore. Dopo un breve inseguimento tra i due è nata una colluttazione dalla quale il ladro è riuscito a divincolarsi ndo perdere le proprie tracce. Un vicino di casa, ha riferito ai poliziotti delle Volanti che, dopo aver udito le grida di aiuto, ha visto due persone allontanarsi velocemente a piedi, probabilmente i complici del tentativo di furto che, a causa della violenza, si è trasformato nel reato di rapina impropria. Durante la colluttazione il ladro ha perduto un passamontagna, un portamonete, una pila, due chiavi, un cacciavite, una torcia ed una piccola sacca contenente dei gioielli. Gli accertamenti hanno consentito agli agenti di restituire i preziosi alla legittima proprietaria che, le erano stati rubati nella stessa serata dalla propria residenza. Nella stessa serata, prima dell’accaduto sono stati registrati altri tentativi di furto in abitazione. Sono in corso le indagini per l’identificazione dei colpevoli.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione