Lugo, Torna la manifestazione dedicata al Vintage

Ravenna | 14 Aprile 2018 Cronaca
lugo-torna-la-manifestazione-dedicata-al-vintage
Damiano Ventura - Fervono i preparativi per la nuova edizione primaverile del Lugo Vintage Festival. Per due giorni, sabato 14 e domenica 15 aprile, la città diventerà la capitale del vintage ed il centro sarà ravvivato dalle numerosissime iniziative all’insegna della moda, della musica e dello spettacolo, in altre parole una due giorni in cui perdersi tra bancarelle d’antan, workshop e party dal sapore di vinile. «Lugo Vintage - sottolinea il sindaco di Lugo Davide Ranalli - è un evento che gode di un consenso diffuso e trasversale e noi quest’anno abbiamo cercato di dare maggiori possibilità a coloro che usufruiranno di queste due giornate per venirsi a divertire e per conoscere la città». Una delle grandi novità di Lugo Vintage sarà il servizio navetta gratuito, attivo sabato e domenica dalla mattina fino alle 19.30 con passaggi ogni 20 minuti dalle cinque fermate individuate. 
«Si tratta di un’ottima iniziativa - commenta Micaela Rambelli del consorzio ‘Animalugo’ - ideata per risolvere il problema dei parcheggi perché in concomitanza del festival ci sarà anche il Luna Park. Inoltre, per facilitare le persone che provengono da fuori, apporremo una segnaletica specifica con l’indicazione dei parcheggi, della distanza e del percorso per raggiungere a piedi il centro». Un’altra novità saranno i «vintage workshop», che si terranno all’interno della Rocca e che saranno dedicati alla fotografia, all’acconciatura ed al trucco. «Abbiamo voluto valorizzare gli spazi della Rocca - continua Rambelli - per permettere alle persone di vivere i nostri monumenti. Per questo i workshop si terranno in tre luoghi differenti: nel salone estense, nella sala Baracca e nella Torre del soccorso». Durante il weekend ci saranno anche altre iniziative come «Lugout», evento a cura degli studenti delle scuole medie superiori che darà vita a performance di vario genere e che si terrà venerdì sotto il Pavaglione, o come il transito delle biciclette di «Orgoglio pieghevole» in programma sabato mattina che passeranno dal centro per dirigersi verso Campotto. Per quanto concerne la parte espositiva, vero fulcro del Festival, Ilaria Laghi e Angelo Caroli, ideatore dell’evento e titolare di Angelo Vintage Palace, si dicono già soddisfatti, anche se quasi un centinaio di espositori sono rimasti esclusi dal festival primaverile. «Lugo Vintage sta diventando un evento di carattere nazionale ed è una grande soddisfazione constatare che molte persone chiamano e ci scrivono da tutta Italia per il Festival. Purtroppo abbiamo solo 250 posti e per quest’edizione abbiamo terminato le iscrizioni in appena 40 minuti. La manifestazione sta raggiungendo il suo apice, quest’anno abbiamo rinforzato i servizi e messo a punto le collaborazioni con i ristoratori, con menù dedicati agli espositori. La collaborazione con ‘Animalugo’ è molto importante perché la città non deve offrire solo un bell’evento, ma riteniamo che debba essere ricettiva a 360 gradi». Programma completo sul sito www.vivilugo.it
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravenna.confcooperative.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Vai a https://www.trony.it/online/laws/Offerta-lavoro-dml-programmatore-faenza-15-11-2016
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

via Zanelli, 8
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544 1880790
Faenza - tel. 0546 20535
E-mail: pubblicita@settesere.it
Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione