settesere it notizie-romagna-ravenna-settimana-a-360-gradi-musicali-per-il-festival-con-la-stagione-armonica-il-chaos-string-quartet-ma-anche-tanto-teatro-n29622 001
Vai a https://agriturismo.emilia-romagna.it/it
Vai a https://agriturismo.emilia-romagna.it/it

Ravenna, settimana a 360 gradi musicali per il Festival, con La Stagione Armonica, il Chaos String Quartet ma anche tanto teatro

Romagna | 11 Giugno 2021 Cultura
ravenna-settimana-a-360-gradi-musicali-per-il-festival-con-la-stagione-armonica-il-chaos-string-quartet-ma-anche-tanto-teatro
La settimana del Ravenna Festival si apre e si chiude col teatro, ospitando nella parte centrale musiche da ogni angolo dell’Europa. Venerdì 11 appuntamento è al teatro Alighieri, alle 21, dove la compagnia Fattore K porterà in scena La Gaia Scienza - La rivolta degli oggetti di Vladimir Majakovskij, in un riallestimento di quello che fu lo spettacolo fondante del progetto Reconstruction Italian Contemporary Choreography degli anni ‘80-’90 per la compagnia La Gaia Scienza.
Sabato 12 in Classense verrà ricordato Igor Stravinskij nel 50° anniversario della morte con l’opera Les Noces ovvero Lo ’Ngaudio nella versione in dialetto garganico di Roberto De Simone per soli, coro, 4 pianoforti e percussioni, con l’ensemble Ars Ludi e il coro Ready-Made Ensemble, impegnati anche in brani di Giorgio Battistelli e Steve Reich. Domenica 13 saranno invece i dorati spazi di Sant’Apollinare in Classe ad ospitare La Stagione Armonica di Sergio Balestracci, alle prese con il repertorio di Josquin Desprez (1455-1521), maestro della musica fiamminga e tra i più grandi innovatori della polifonia sacra.
Lunedì 14 si torna alla Rocca Brancaleone per il concerto del Chaos String Quartet, che chercherà di far germogliare il «futuro seminato» quasi due secoli fa da Beethoven con i suoi ultimi, avveniristici quartetti. Al centro del programma non ci sarà però il genio di Bonn ma coloro che da quel particolare lascito presero ispirazione, ovvero Mendelssohn Bartholdy, Ligeti e Debussy. Martedì 15, sempre in rocca, toccherà agli archi dell’Ensemble Conductus e ai cantanti polifonici còrsi A Filetta, nati quarant’anni fa per salvaguardare il patrimonio dell’oralità, in scena con Jean-Claude Acquaviva.
Da mercoledì 16 fino a sabato 19, ogni sera alle 21.30, l’Almagià ospiterà i Fanny & Alexander con «Sylvie e Bruno», tratto dal romanzo omonimo di Lewis Carroll. La vicenda, sospesa tra sogno e realtà, disegna una trama doppia, apparentemente scollegata, e al contempo unitaria di un mondo fatalmente al collasso, in cui all’improvviso irrompe la forza della bellezza e dell’amore.

Gli eventi sono visibili anche in streaming su ravennafestival.live.

 
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-ravenna-settimana-a-360-gradi-musicali-per-il-festival-con-la-stagione-armonica-il-chaos-string-quartet-ma-anche-tanto-teatro-n29622 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione