settesere it notizie-romagna-cotignola-cinema-all-aperto-con-acine-giro-2020a-n24805 001

Cotignola, cinema all'aperto con «Cine-giro 2020»

Romagna | 29 Giugno 2020 Cultura
Comincia lunedì 6 luglio nel giardino del Teatro Binario di Cotignola CINE-giro 2020, la rassegna di cinema all’aperto dell’estate cotignolese organizzata dal Comune di Cotignola in collaborazione con Cineteca di Bologna, Parrocchia di Santo Stefano di Cotignola e Parrocchia di Barbiano, Budrio e Zagonara.
Le proiezioni, sempre di lunedì alle 21.30, saranno nel capoluogo e nelle frazioni e seguiranno tre filoni: “Fellini100”, “Il cinema che rende migliori” e “Kids!”.
“Fellini100” è in programma il 6, 13, 27 luglio e 24 agosto: un omaggio in quattro atti nell’anno del centenario della nascita del grande regista. “Il cinema che ci rende migliori” (20 luglio e 10 agosto) conta due veri e propri film guida che insegnano l’umanità, due atti d’accusa geniali alla più assurda delle pratiche umane, ovvero la guerra. “Kids!” (3 e 31 agosto) è invece la magia del cinema per i più piccoli.
Si parte lunedì 6 luglio nel giardino del Teatro Binario (viale Vassura 20) con Lo sceicco bianco (1954), il primo lungometraggio del grande regista di Rimini. Sempre nel giardino del teatro si prosegue il 13 luglio con I vitelloni (1953), altra pellicola che ha tra i protagonisti Alberto Sordi nel centenario della nascita, il 20 luglio con Il Dottor Stranamore (1964) di Stanley Kubrick, mentre il 27 luglio c’è 8 e 1/2 (1963).
Nel mese successivo inizia il vero e proprio tour: il 3 agosto nel campo sportivo parrocchiale di San Severo (via Madrane 16) il mostriciattolo Gruffalò sarà protagonista de Il Gruffalò (2009) e Gruffalò e la sua piccolina (2011); il 10 agosto nell’oratorio della collegiata di Santo Stefano (ingresso in via Rossini, 35) sarà proiettato Il Grande Dittatore (1940) di Charlie Chaplin; si prosegue il 24 agosto nel campo sportivo parrocchiale di Barbiano (via Antica Pieve, 9) con l’indimenticabile Amarcord (1974), e infine si chiude il 31 agosto nel campo sportivo parrocchiale di Budrio (via Budrio, 3) insieme e Zog (2019) e Topo Brigante (2019) per i più piccoli.

Le proiezioni sono gratuite con prenotazione obbligatoria contattando l’Urp al numero 0545 908871 dalle 9 alle 13, dal lunedì al venerdì. È richiesto l’uso della mascherina fino al raggiungimento del posto in platea e di presentarsi all’ingresso con congruo anticipo per accedere in sicurezza secondo le vigenti normative anti-Covid.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-cotignola-cinema-all-aperto-con-acine-giro-2020a-n24805 002
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione