settesere it notizie-ravenna-integrazione-a-ravenna-la-festa-di-romaniamare-per-non-perdere-laidentita-n31815 001
Vai a http://emiliaromagnacultura.it/
Vai a https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/

Integrazione a Ravenna, la festa di RomaniaMare per non perdere l’identità

Ravenna | 04 Dicembre 2021 Mappamondo
integrazione-a-ravenna-la-festa-di-romaniamare-per-non-perdere-laidentita
Fabrizia Montanari
Sono 12.400 su 388.438 abitanti (popolazione residente al 1° gennaio 2021) i rumeni in provincia di Ravenna, cioè il 3,2%: una comunità assai numerosa che trova nella Festa nazionale della Romania, il 1 dicembre, un momento forte di unità e condivisione, ricco di eventi. «Quest’anno la festa a Ravenna sarà il 5 dicembre presso l’Opera di San Paolo Apostolo in via Sighinolfi – dice la volontaria Olympia Atanasiu dell’associazione RomaniaMare - e coinciderà con il termine della seconda fase del primo corso di lingua rumena finanziato dal Dipartimento dei Romeni all’Estero. Per il primo anno infatti, abbiamo potuto realizzare un corso di lingua per studenti dai 5 ai 19 anni di seconda generazione, svoltosi per la prima parte a Fratta Terme durante il periodo estivo (1 giugno-31 luglio) a cui si sono accompagnati laboratori di teatro, pittura, cultura e tradizioni rumene tenuti dalla professoressa Mirtis Dumitru, docente presso l’istituto di Lingua rumena in Italia e dell’artista Costel Hangu, pittore ed ex scenografo del teatro Craiova in Romania, esperto di pittura su vetro. La seconda parte del corso si è svolta invece qui a Ravenna, negli spazi della nostra sede operativa, oggi in via Carducci presso CittAttiva». I ragazzi frequentanti la scuola hanno realizzato uno spettacolo teatrale che sarà il fulcro della festa, arricchita anche dalla presentazione dei loro lavori (quadri e icone su vetro), da musica, balli e buffet. Durante l’esperienza estiva gli studenti hanno avuto l’opportunità di condividere momenti con persone di altre nazionalità e culture, essendo alcune delle loro famiglie formate da coppie miste. «Secondo la nostra visione - prosegue Olympia - questo è un modo di fare integrazione, creando contatti e facendo rete sul territorio». L’associazione RomaniaMare, una decina di volontari attivi, è operativa a Ravenna dal 2003 ed è nata «Per aiutare tutti quelli che hanno bisogno – spiega Marinela Ciochina, presidente - per offrire nei giorni di apertura della sede, il mercoledì e il sabato pomeriggio ascolto, orientamento, consulenze in tema di lavoro, oltre che un luogo dove incontrarsi e trascorrere insieme il proprio tempo libero e infatti al momento della nostra costituzione ci chiamavamo CasaInsieme, per accogliere tutti, non solo rumeni». Dal 2015 al 2017 l’associazione ha collaborato con il Comune di Ravenna ad un progetto per l’accoglienza dei Rifugiati e oggi «di quella ventina di ragazzi che abbiamo aiutato, alcuni tornano a trovarci – conclude Marinela – per raccontarci le loro esperienze di vita, magari che si sono sposati o che hanno avuto figli e questo ci fa davvero piacere».
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-ravenna-integrazione-a-ravenna-la-festa-di-romaniamare-per-non-perdere-laidentita-n31815 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione