Bologna, flash mob partecipato per Patrick Zaky, lo studente fermato in Egitto

Emilia Romagna | 09 Febbraio 2020 Cronaca
bologna-flash-mob-partecipato-per-patrick-zaky-lo-studente-fermato-in-egitto

Patrick George Zaky, attivista e ricercatore egiziano di 27 anni, iscritto a un master dell'Università di Bologna, è stato arrestato all'aeroporto del Cairo nella notte tra giovedì e venerdì. Lo conferma Amnesty International Italia. Il ragazzo, attivista per i diritti delle persone Lgbt, era rientrato in Egitto per una visita alla sua famiglia che si trova a Mansoura.  Zaky sarebbe stato accusato, secondo quanto riferito da Amnesty International e dalla ong Ecrf, di "diffusione di notizie false, incitazione a proteste, tentativo di rovesciare il regime, uso dei social media per danneggiare la sicurezza nazionale, propaganda per i gruppi terroristici e uso della violenza". A quanto si apprende da fonti della Farnesina, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio segue con attenzione, attraverso l'ambasciata al Cairo, la vicenda.

Patrick George Zaky, conferma all'ANSA Riccardo Noury, portavoce Amnesty International, si trova al momento in stato di arresto a Mansoura, sua città natale per un mandato di cattura emesso nel 2019 "su cui non sappiamo cosa c'è scritto", spiega. La notizia è arrivata ad Amnesty tramite una rete di attivisti egiziani e italiani. "Autorità giudiziarie egiziane hanno confermato questo arresto che è stato formalizzato questa mattina". "C'è un periodo di diverse ore di cui di lui non si è saputo nulla - spiega Noury - Il suo arrivo al Cairo è avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì" e questa mattina è giunta la notizia della formalizzazione dell'arresto. Zaky "si occupava di identità di genere che infatti era oggetto del suo master a Bologna". All'Alma Mater il ricercatore stava infatti frequentando il Master Gemma in Studi di Genere.

CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione