Maltempo, rimane alta l'allerta, criticità nel forlivese a Villafranca, chiuse due corsie dell'A14 fra Forli e Faenza

Romagna | 14 Maggio 2019 Cronaca

È ancora alta in Emilia-Romagna l'attenzione sul maltempo per il passaggio delle piene di diversi fiumi: confermata criticità rossa su pianura e costa romagnola per il deflusso di Savio e Montone e criticità arancione su pianura emiliana centrale, orientale e costa ferrarese.

La situazione più critica nel Forlivese, a Villafranca, dove il Montone ha rotto l'argine vicino al ponte della A14 e si registrano allagamenti. Per tutta la notte si è cercato di chiudere la falla con dei sassi ma la pressione dell'acqua è stata troppo intensa. Nelle prossime ore si cercherà di chiudere la breccia.

Per tutta la notte si è cercato di chiudere la falla con dei sassi, ma la pressione dell'acqua è stata troppo intensa, per farlo alle 14  sono state chiuse due corsie dell'autostrada A14 nel tratto compreso tra Forlì e Faenza e in prossimità del chilometro 73 dal cui viadotto - che si trova a dieci metri di altezza dalla tracimazione - potrà essere gettato materiale per chiudere la falla. I tecnici contano, una volta avviate le operazioni, di poter arginare l'acqua nel giro di 15/18 ore. Solo da quel momento in poi potranno iniziare le operazioni con le idrovore. Il traffico in autostrada, che finora è sempre stato regolare, sarà comunque garantito in due corsie per ciascun senso di marcia, attivando una corsia supplementare in deviazione sulla carreggiata opposta ai lavori. La limitazione sarà mantenuta fino al termine dell'intervento, al momento previsto entro la mattinata di domani.
 

Nel Cesenate scuole chiuse oggi ma la strada Secante è stata riaperta e la viabilità ripristinata. Il presidente della Regione Stefano Bonaccini sarà a Cesena e Forlì oggi per fare il punto con i sindaci. Nel Modenese ponti ancora chiusi sul Secchia per il deflusso della piena. A Ravenna fiumi sopra livello di allerta, tutti sorvegliati speciali, ma la viabilità è stata ripristinata e domani le scuole riapriranno.

CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione