«Il Verdetto» con Emma Thompson inaugura Rocca Cinema sabato 8

Romagna | 08 Giugno 2019 Cultura
Sono più della metà di quelli previsti fino alla fine dell’estate i film «premiati» in qualche festival o con qualche Oscar, che scandiranno la bella stagione alla Rocca Brancaleone di Ravenna, il cui consueto ciclo cinematografica estivo partirà sabato 8 giugno, alle 21.30, con Il Verdetto di Richard Eyre, grande prova d’attrice per Emma Thompson nel film tratto da uno dei più bei romanzi di Ian McEwan. Nuovamente affidata alle maestranze faentine di CinemainCentro, che cura anche la direzione artistica del cartellone, la rassegna proseguirà come da tradizione fino a settembre e per il momento è disponibile il calendario delle proiezioni da questa settimana fino a ­fine luglio.
Già questa prima metà del calendario fa intendere l’equilibrio compilativo che sta alla base del cartellone, che chiaramente prevede la possibilità di «recuperare» (o rivedere) alcuni tra i ­film di maggiore successo dell’annata cinematografica (ad esempio il trionfatore del box office Bohemian Rhapsody il 4 e 25 luglio ma anche il recentissimo Rocketman, altrettanto musicale e dedicato ad Elton John l’8 luglio, l’Oscar Green Book il 16 giugno e 6 luglio, La Favorita il 21 giugno e 19 luglio, A Star is born il 2 luglio, Il Corriere – The Mule di Clint Eastwood il 18 giugno e 16 luglio, il recente Dolor Y Gloria di Almodovar il 23 giugno e 13 luglio, che sono però tutti film di qualità e si alternano a pellicole meno circolate (come Cafarnao di Nadine Labaki il 14 giugno e 24 luglio, Il Vizio della speranza di Edoardo De Angelis il 17 giugno, Domani è un altro giorno di Simone Spada il 19 giugno e 3 luglio, Boy Erased – Vite cancellate di Joel Edgerton il 25 giugno, Juliet Naked – Tutta un’altra musica di Jesse Peretz il 29 giugno, 7 uomini a mollo di Gilles Lellouche il 28 luglio).
Ampia anche la rappresentanza, in generale, del cinema italiano, dalla quale arrivano anche i primi due incontri con l’autore fissati per il momento, ossia l’attrice lughese Carolina Raspanti - sorprendente protagonista di Dafne, in programma il 20 giugno – e i registi Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi, autori della commedia Bentornato Presidente, che sarà proiettata alla Rocca Brancaleone il 18 luglio.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione