Volley A2, al Pala De Andrè ritorna Graziosi: Consar Ravenna-Siena vale il secondo posto

Romagna | 10 Febbraio 2024 Sport
volley-a2-al-pala-de-andr-ritorna-graziosi-consar-ravenna-siena-vale-il-secondo-posto
Marco Ortolani
Gli abruzzesi di Ortona, ultimi in classifica, hanno assaggiato il buon momento della Consar, travolti da ondate di Bovolenta e Orioli (34 punti in due in 67 minuti di gioco), lasciando a Mengozzi il compito di arrotondare il tabellino con ben 6 muri dei 13 complessivi di squadra. Del 47% la apprezzabile percentuale d’attacco, con un punteggio orientato sin dall’inizio di ciascun set, come sanno fare le squadre in forma e cattive, che non regalano nulla in queste partite a senso unico. La classifica continua a premiare con il primo posto il Grottazzolina, che fatica con molte avversarie (anche domenica un set lasciato al Pordenone dalla capolista) ma fa risultato con continuità e sembra aver ipotecato la casella di semifinale, riservata alla prima della regular season. Alle spalle dei marchigiani un gruppo definito delle altre candidate ai playoff, con possibile ballottaggio fra Brescia e Porto Viro che se la giocano sul margine del settimo posto. La conformazione della classifica rende facilmente l’idea di come la partitona di domenica al De Andrè fra Ravenna e Siena sia un gustosissimo antipasto di playoff. I toscani sono allenati da quel Gianluca Graziosi che si affacciò per una stagione anche al Porto Robur Costa e domenica scorsa hanno interrotto un filotto di 7 vittorie di fila, lasciando inopinatamente due punti al Brescia. Graziosi impernia la squadra su una forte diagonale straniera, con il francese Nevot al palleggio e il brasiliano Krauchuk all’attacco (26 punti contro Brescia e una buona continuità nell’andare sopra quota 20). Una vittoria consentirebbe ai ragazzi di Bonitta di superare gli avversari in classifica e di insidiare Cuneo, che domenica ha lasciato un punto al Santa Croce, ma ha un compito più semplice a Castellana. Bonitta ha più volte rimarcato l’importanza di un buon posizionamento in griglia, per evitare Cuneo e Grottazzolina, al momento le due avversarie più indigeste e non superate in stagione regolare. 
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Instagram
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Via Severoli, 16 A
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
Redazione di Ravenna

via Arcivescovo Gerberto 17
Tel 0544/1880790
E-mail direttore@settesere.it

Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, Arcivescovo Gerberto 17.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-volley-a2-al-pala-de-andre-ritorna-graziosi-consar-ravenna-siena-vale-il-secondo-posto-n42948 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione