Tragedia di Ravenna, la madre 41enne sopravvissuta sentita dal Pm in ospedale fra pianti disperati e racconto dell'accaduto

Romagna | 09 Gennaio 2024 Cronaca nera
tragedia-di-ravenna-la-madre-41enne-sopravvissuta-sentita-dal-pm-in-ospedale-fra-pianti-disperati-e-racconto-dellaccaduto
E' stata sentita per quasi due ore all'ospedale Bufalini a Cesena dove è ricoverata, Giulia Lavatura Truninger, la donna di 41 anni che ieri mattina si è buttata dal nono piano del palazzo dove vive, in via Dradi a Ravenna, portando con sé la figlia Wendy, di sei anni, che è morta per le conseguenze dell'impatto. La donna, invece, è ricoverata a Cesena, in stato di arresto, ed è stata sentita dal Pm Stefano Stargiotti, dal dirigente della squadra Mobile Claudio Cagnini, dal responsabile della Pschiatria e dall'avvocato difensore Massimo Ricci Maccarini.
Alternando il pianto alle parole, ha risposto a tutte le domande, restituendo tutti i dettagli della tragedia. Si è ora in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto per omicidio aggravato e uccisione di animale, visto che nella caduta ha portato con sé anche il cagnolino. In quella sede il legale è pronto a sollevare formalmente la questione psichiatrica legata al movente del caso: la donna era seguita da almeno una decina di anni dal centro di salute mentale di Ravenna.
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Instagram
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Via Severoli, 16 A
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
Redazione di Ravenna

via Arcivescovo Gerberto 17
Tel 0544/1880790
E-mail direttore@settesere.it

Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, Arcivescovo Gerberto 17.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-tragedia-di-ravenna-la-madre-41enne-sopravvissuta-sentita-dal-pm-in-ospedale-fra-pianti-disperati-e-racconto-dell-accaduto-n42459 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione