Scherma, Faenza festeggia il titolo regionale a squadre Under 14

Romagna | 22 Gennaio 2024 Sport
scherma-faenza-festeggia-il-titolo-regionale-a-squadre-under-14
Giornate intese di gare e di risultati per la scherma faentina, che vede la squadra femminile under 14 salire sul gradino più alto del podio al campionato regionale disputato domenica 21 febbraio 2024.
Dopo un girone di qualificazione concluso con tutte vittorie, la squadra composta da Sofia Lama, Emma Agostini , Alice Liquori ed Emma Fabbri ha superato tutti i turni di eliminazione diretta aggiudicandosi anche la finale, in un assalto guadagnato stoccata dopo stoccata. Si fermano poco sotto il podio invece le due squadre maschili, entrambe subiscono una sconfitta nella fase dei gironi, superano con facilità il primo turno turno ma non riescono ad accedere alla finale per pochissime stoccate. La squadra Faenza 1, composta da Riccardo Venturelli, Antonio Saviano e Gregorio Mazzotti chiude la gara in 5’ posizione, mentre la squadra Faenza 2 composta da Pietro Lotti, Federico Donatini ed Elia Rossi si classifica 7’, ottimi piazzamenti comunque a livello regionale. Nelle stesse giornate i ragazzi più grandi sono stati impegnati nella prova regionale cadetti, categoria dai 14 ai 17 anni, valida come qualificazione per la finale nazionale. Stacca il pass per la fase nazionale Carlos Silva Naldi, mentre chiudono poche posizioni sotto Alessandro Spigoni, Vittorio Maria Scaglioso, Erik Mainetti, Nicholas Rossi, Michele Sami, e Davide Petrone, che però non riescono a guadagnare la qualificazione, così come per le cadette Vlada Rybka, che chiude comunque in buona posizione.

Grande soddisfazione per tutto lo staff Tecnico, composto dal maestro Fausto Cannova, dal tecnico di 2 livello Filippo Servadei, e dai tecnici Jacopo Cavina e Axel Bosi, che hanno seguito con attenzione gli schermidori manfredi durante tutte le giornate di gara.
E’ proprio il responsabile tecnico Fausto Cannova ad esprimere la sua soddisfazione “sono state giornate impegnative, ma ricche di soddisfazioni. La squadra femminile ha avuto alcuni momenti di difficoltà soprattutto con avversarie con ranking più alto, ma sono riuscite a farsi forza , sostenersi e caricarsi l’una con l’altra, riuscendo a recuperare ogni stoccata fino a raggiungere e superare la squadra avversaria e vincere l’assalto finale. Sono davvero orgoglioso di come hanno tirato, e soprattutto di come si sono comportate come squadra, non è sempre scontato se si considera che la scherma è uno sport individuale. Peccato per le squadre maschilli, che non sono riuscite a raggiungere le finali solo per un paio di stoccate, ma per tutti i ragazzi è stata la prova generale in vista dei campionati italiani a squadre che si svolgeranno a Bolzano a fine febbraio. Abbiamo ancora un paio di settimane per prepararci al meglio, ma le premesse sono ottime! Siamo soddisfatti anche dei risultati dei nostri ragazzi della categoria cadetti, considerando che sono tutti al primo anno di una categoria ne copre tre, 2009/2008/2007. Carlos si è qualificato alla finale nazionale, alcuni non sono riusciti per poche posizioni, hanno comunque tutti fatto buona gara, per molti era la prima esperienza in competizioni di questo livello. Il merito di questi risultati va proprio ai nostri giovani schermidori che si impegnano con costanza e determinazione, e a tutto il nostro staff tecnico che insieme a me li segue passo dopo passo dal primo giorno in cui hanno preso in mano una spada. Ora si torna subito a lavorare in pedana, in vista delle prossime fasi nazionali delle rispettive categorie .“
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Instagram
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Via Severoli, 16 A
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
Redazione di Ravenna

via Arcivescovo Gerberto 17
Tel 0544/1880790
E-mail direttore@settesere.it

Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, Arcivescovo Gerberto 17.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-scherma-faenza-festeggia-il-titolo-regionale-a-squadre-under-14-n42656 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione