Rimini, sabato 6 in viaggio con i Re Magi, con 400 figuranti, 25 musicisti e 8 cavalli

Romagna | 04 Gennaio 2024 Cultura
rimini-sabato-6-in-viaggio-con-i-re-magi-con-400-figuranti-25-musicisti-e-8-cavalli

Un evento che coinvolge tutta la città e che è molto atteso da tutta la comunità. Sta per prendere il via la prima edizione di “In viaggio con i Re Magi”, una parata itinerante che per la prima volta riprende, estende e rilancia una tradizione cittadina nata 18 anni fa grazie all’associazione Ponte dei Miracoli.

L’arrivo dei Re Magi è una tradizione che ha radici lontane e che rivivrà a Rimini, il prossimo 6 gennaio, grazie al coinvolgimento di tante realtà riminesi e centinaia di stranieri residenti a Rimini e provenienti da Perù, Venezuela, Ungheria, Senegal, Romania, Filippine, Cina… riuniti sotto la stessa stella.

400 figuranti, 4 cori, 3 solisti, 25 musicisti, 8 cavalli, 10 nazionalità formeranno il ricco corteo in costume con musica, balli e canti tradizionali. La parata si snoderà nei luoghi simbolo di Rimini per festeggiare l’arrivo dei misteriosi Re da Oriente e coinvolgere tutti i presenti in un momento di festa.

L’arrivo dei Re Magi è una ricorrenza celebrata in tanti paesi del mondo che i più piccoli attendono per vedere dal vivo Baldassarre, Melchiorre e Gasparre, i misteriosi maghi provenienti da Oriente, così affascinanti nei loro sfavillanti vestiti, attorniati da una corte di curiosi animali esotici e sempre gentili di doni verso i bambini.

Il corteo parte dall’invaso del Ponte di Tiberio con l'arrivo dei Re Magi sull’acqua a bordo di 3 scialuppe. Qui avviene l'incontro con Re Erode. I Re Magi mirano la Stella Cometa. Il corteo continua a piedi attraverso il centro storico fermandosi in piazza Cavour 'sulla piazza di Betlemme' per poi percorrere via IV Novembre dove ‘I Re Magi presentano i loro doni’ e arrivano infine in Basilica Cattedrale, il Tempio Malatestiano di Rimini, per 'adorare il Re dei Re’. In un’atmosfera di festa particolarmente suggestiva, un segno di unità e fratellanza per tutti i popoli.

L’evento si svolgerà nella stessa giornata durante la quale, nella mattinata (alle ore 11 nel Tempio Malatestiano) di svolge la Messa dei Popoli celebrata dal Vescovo di Rimini e con le cappelle del Tempio che ospitato i Presepi dal Mondo. "L'idea dell'evento 'Re Magi' – commenta il Vescovo di Rimini, Nicolò Anselmi - nasce all'interno degli incontri 'sinodali' del Vescovo con politici e amministratori. Intende valorizzare la presenza di tante persone e comunità straniere e favorire l'integrazione delle culture originarie di altri Paesi. L'arrivo dei Re Magi si inserisce, inoltre, in un percorso proposto da molti anni dalla Diocesi di Rimini, con la Messa dei Popoli e i Presepi dal Mondo. In queste festività natalizie i presepi sono stati allestiti dall'8 dicembre in Basilica Cattedrale e sono realizzati da comunità etniche cattoliche della città di Rimini (argentini, colombiani, filippine, peruviani, senegalesi, ucraini, venezuelani, ecc). Il 6 gennaio alle ore 11 sarà celebrata la s. Messa dell'Epifania in Basilica Cattedrale, a Rimini: la 'Messa dei Popoli' sarà animata come da tradizione da varie comunità di origine straniera con canti, letture e preghiera in varie lingue. Al termine della Messa, è organizzato in Diocesi un pranzo con cucine etniche con le comunità cattoliche di origine straniera, per convergere poi nel pomeriggio all'evento dei Re Magi. L'Epifania è la festa dell'apertura universale: i Magi vengono da Paesi lontani dal luogo in cui è nato Gesù, e rappresentano la cattolicità della Chiesa che ancora oggi intendiamo ribadire".

Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Instagram
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Via Severoli, 16 A
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
Redazione di Ravenna

via Arcivescovo Gerberto 17
Tel 0544/1880790
E-mail direttore@settesere.it

Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, Arcivescovo Gerberto 17.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-rimini-sabato-6-in-viaggio-con-i-re-magi-con-400-figuranti-25-musicisti-e-8-cavalli-n42395 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione