Ravenna, al Mar un mese dedicato ai piccoli con mostre e teatro

Romagna | 11 Febbraio 2024 Cultura
ravenna-al-mar-un-mese-dedicato-ai-piccoli-con-mostre-e-teatro

Fino al 10 marzo 2024 il MAR - Museo d’Arte della Città di Ravenna dedicherà i propri spazi ai più piccoli con una serie di eventi dedicati alle scuole e alle famiglie. Gli eventi rientrano nel progetto, ormai avviato da molti anni, dal titolo Il MAR dei piccoli e sono promosse dal Comune di Ravenna, assessorati alla Cultura e Scuola e alle Politiche per le Famiglie Infanzia e Natalità.

"Dopo il grande successo dello scorso anno – afferma l'assessore alla Cultura e Scuola Fabio Sbaraglia – torna la seconda edizione del MAR dei piccoli. Anche quest’anno per un mese intero la programmazione del Museo sarà dedicata ai più piccoli e alle famiglie. Teniamo molto a questo progetto che, attraverso importanti collaborazioni, intende consolidare il coinvolgimento e la partecipazione di tutte le fasce di età alla vita del MAR".

Al primo piano sarò ospitata la mostra Nel prato. Mostra gioco per avventure verdi, una mostra interattiva a cura di Immaginante, dedicata ai bambini dai 2 ai 10 anni, famiglie, nidi e scuole. 
Nel prato è una mostra concepita come spazio-laboratorio ed invita bambini e adulti a riscoprire uno degli ambienti verdi più amati e familiari, teatro di giochi e soprese: il prato. Erba, fiori e la fitta popolazione di insetti e piccoli animali faranno capolino da illustrazioni e opere d’arte; alcune appartenenti alle collezioni permanenti del MAR, scelte appositamente per l’occasione, in modo da collegare direttamente l’esperienza al patrimonio del museo. Nel prato, infatti, propone attività creative che coniugano arte, suono e natura: dalle esperienze sensoriali ed esplorative all’ascolto attivo, fino alla composizione di paesaggi visivi e sonori.

Le visite animate per i nidi e le scuole avranno luogo, previa prenotazione, dal martedì al venerdì mentre il sabato e la domenica saranno dedicati alle visite animate per le famiglie. Nel corso della mostra è previsto anche un corso di formazione riservato a educatori e a insegnanti di scuola d’infanzia e primaria del Comune di Ravenna, articolato in tre incontri di due ore.  Il corso, una parte del quale si svolgerà negli spazi della mostra, offre l’opportunità di sperimentare e progettare percorsi che connettono esperienze sensoriali ed estetiche.

Al secondo piano saranno ospitate due Compagnie teatrali storiche di teatro per ragazzi di Ravenna: il Teatro del Drago e la Compagnia Drammatico vegetale. La Compagnia Drammatico vegetale presenterà Slurp!, uno spettacolo di teatro interattivo e di narrazione, ispirato a Gianni Rodari rivolto a bambini dai da 2 a 6 anni, uno spettacolo di interazione sul cioccolato che si trasforma in una riflessione estetica sull’infanzia, quella stagione della vita in cui è ancora preferibile leccarsi le mani più che i baffi.

Le attività proposte dal Teatro del Drago, invece, animeranno alcune delle più importanti opere della Pinacoteca grazie ad originali spettacoli di burattini tradizionali e teatro di figura contemporaneo in cui si concretizza una personale linea artistica originale, sia nell’impiego dei materiali che nelle tecniche di animazione utilizzate. Gli appuntamenti di Anima l’opera inizieranno durante il MAR dei piccoli per proseguire durante alcuni sabato pomeriggio nei mesi di marzo e aprile.

 Il MAR dei piccoli propone, quindi, anche per l’edizione del 2024, esperienze uniche che variano dall’arte alla musica allo spettacolo per offrire una gamma di attività educative divertenti e originali alle scuole e alle famiglie del territorio.

Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Instagram
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Via Severoli, 16 A
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
Redazione di Ravenna

via Arcivescovo Gerberto 17
Tel 0544/1880790
E-mail direttore@settesere.it

Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, Arcivescovo Gerberto 17.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-ravenna-al-mar-un-mese-dedicato-ai-piccoli-con-mostre-e-teatro-n42984 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione