Pallamano A Gold, Zavagli, la sorpresa del Romagna: «Tre gol e la vittoria, che sogno»

Romagna | 17 Febbraio 2023 Sport
pallamano-a-gold-zavagli-la-sorpresa-del-romagna-tre-gol-e-la-vittoria-che-sogno
Damiano Ventura
La prima vittoria in Serie A della Pallamano Romagna è arrivata. Nel match contro il Fondi disputato sabato scorso alla Palestra Cavina di Imola, a mettere la firma nella storia dei romagnoli è stato un giocatore giovanissimo, Mattia Zavagli classe 2005, autore dei tre gol decisivi che hanno portato gli arancioblù a superare la compagine laziale 30-27. L’ultima vittoria risaliva alla semifinale playoff di Coppa Italia, gara che aveva consegnato alla Pallamano Romagna la promozione nella massima serie nazionale. La finalissima del giorno dopo vide la squadra di coach Domenico Tassinari perdere proprio al cospetto di Fondi, anch’essa neopromossa. Duecentosessantasei giorni dopo, sempre contro Fondi, si è chiuso un ciclo con il ritorno alla vittoria dei leoni di Romagna. Una gara molto attesa per squadra e società, non solo perchè nelle gare precedenti il Romagna era cresciuto sul piano del gioco e della tenuta difensiva riuscendo a tenere testa a squadre di vertice del campionato, ma anche in virtù della necessità di ottenere punti che potessero smuovere il morale dello spogliatoio e parimenti, la classifica. Così in un palazzetto gremito di sostenitori, gli arancioblù sono riusciti a mantenere la gara in equilibrio nel primo tempo, conclusosi 15-15, e dopo aver subito 4 gol nei primi 5 minuti della ripresa, sono stati in grado di nuovamente di impattare il parziale al 15’. Il seguito è stato un punto a punto feroce, con cui si è arrivati agli ultimi scampoli di gara. Giusta è stata l’intuizione spregiudicata e coraggiosa di coach Domenico Tassinari, che ha incarnato pienamente lo spirito con cui è stata costituita la società nel 2019 mandando in campo lo scatenato Zavagli, il quale ha segnato tre gol mandando in visibilio i supporters romagnoli e consegnando al Romagna la prima storica vittoria della stagione. Per Zavagli «una sensazione indescrivibile» e un’emozione tale da non consentirgli di trattenere le lacrime, come nel più bello dei sogni di ogni sportivo. «Non pensavo nemmeno di giocare - ha specificato il giovane alla fine della partita - invece ho avuto la possibilità restare in campo per 20 minuti. Il palazzetto era pieno di amici e segnare i tre gol decisivi è stata una cosa assurda. Lavoriamo dall’estate per portare a casa due punti, Fondi è un avversario tenace e forte, siamo riusciti a contrastarli bene, peccato per il calo del secondo tempo, ma siamo tornati in carreggiata e abbiamo vinto. Sono al settimo cielo». Grazie alla vittoria, e al rinvio della partita tra Secchia Rubiera e Fasano, il Romagna è riuscito a schiodarsi dall’ultimo gradino della classifica, appaiandosi in graduatoria al Secchia Rubiera, a quota 4 punti. E proprio agli emiliani la Pallamano Romagna farà visita sabato alle 18, in quello che si preannuncia un altro match dalle emozioni forti. In caso di vittoria gli arancioblu supererebbero in classifica Rubiera e potrebbero beneficiare anche degli scontri diretti a favore visto che all’andata la gara si concluse con un pareggio. La recente vittoria sarà uno stimolo per proseguire nella cavalcata verso i playout salvezza.
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Instagram
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Via Severoli, 16 A
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
Redazione di Ravenna

via Arcivescovo Gerberto 17
Tel 0544/1880790
E-mail direttore@settesere.it

Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, Arcivescovo Gerberto 17.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-pallamano-a-gold-zavagli-la-sorpresa-del-romagna-tre-gol-e-la-vittoria-che-sogno-n37459 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione