Nuoto Sub Faenza, anno nuovo e nome semplificato: premio speciale ad Andrea Maltoni

Romagna | 09 Gennaio 2024 Sport
nuoto-sub-faenza-anno-nuovo-e-nome-semplificato-premio-speciale-ad-andrea-maltoni
La società sportiva che riunisce atleti e appassionati delle attività acquatiche di Faenza e dintorni ha cambiato ufficialmente nome: “Centro Sub Nuoto Club 2000” lascia il posto a “Nuoto Sub Faenza”. Non cambia però il senso unitario di essere una società che opera per promuovere le attività natatorie e subacquee con l’obiettivo di diffondere la cultura dell’acqua come elemento fondamentale per il benessere fisico e mentale.
“Lo spirito è quello del luglio 2012 quando nacque il Centro Sub Nuoto Club 2000 - spiega il presidente Antonio Marcelli -. Per adeguare il nostro statuto alla nuova legislazione abbiamo dovuto apportare delle variazioni da registrare con atto notarile, così ne abbiamo approfittato per semplificare la nostra denominazione, che dallo scorso 19 dicembre è Associazione Sportiva Dilettantistica Nuoto Sub Faenza. Presto aggiorneremo anche il marchio che ci contraddistingue da 11 anni”. Restano invariate le denominazioni del sito internet e della casella di posta elettronica, che “profeticamente” riportavano “nuotosubfaenza” da molto tempo.
Con tanto di nome nuovo si è aperto il 2024 che venerdì 5 gennaio ha riproposto nella piscina coperta principale del centro sportivo di Piazzale Pancrazi il tradizionale Trofeo Sociale di nuoto che ha visto concorrere fra loro i giovani atleti della società di Faenza.
Nell’occasione è tornato il Premio al bravo atleta che si fa valere sia in gara sia a scuola. Il riconoscimento è andato alla nuotatrice diciassettenne Andrea Maltoni, allenata da Marco Fregnani, la quale ha ottenuto il punteggio più alto come media fra le 3 migliori prestazioni sportive della scorsa stagione (ad ognuna delle quali viene assegnato un punteggio in base al piazzamento) ed una media ponderata dei voti della pagella scolastica. Alla brava Andrea è stato consegnato il premio del valore di circa 750 euro da Roberto Carboni, consigliere della Nuova Co.G.I.Sport. che gestisce le piscine comunali, “casa” del Nuoto Sub Faenza. Sempre nell’ambito della festa acquatica di venerdì scorso sono stati premiati, con buoni-spesa, anche Alex Gaddoni e Benedetta Donati, ed ancora Andrea Maltoni per i risultati sportivi ottenuti nella scorsa stagione.

Finite le feste il primo appuntamento dei nuotatori agonisti è al Campionato Regionale di Categoria in Vasca Corta (CRCVC) che proporrà la 2^ prova domenica 14 a Forlì per la 1^ parte e domenica 21 a Pinarella di Cervia per la 2^ parte.

I nuotatori Master sono invece attesi al 22° Trofeo Città di Ravenna alla piscina “Gianni Gambi” in vasca da 50 metri sabato 13 e domenica 14 gennaio, poi ai Campionati regionali Emilia-Romagna domenica 11 e domenica 18 febbraio allo Stadio del Nuoto di Riccione in vasca da 25 metri a 10 corsie.
 
Nel settore della pallanuoto giovanile giovedì scorso una selezione di ragazzi faentini nati nel 2010 e nel 2011 guidati da Sasha Bandini unitamente a dei pari età della Ravenna Pallanuoto di coach Mattia Valentini ha partecipato in squadra unica ad un torneo Under 14 a Senigallia al quale erano invitate anche Jesina, Osimo, Tolentino, Moie, Rosetana, Grifus Perugia, Pian del Bruscolo e Blue Gallery San Severino. Nel girone preliminare del mattino sono state battute Jesi 17 a 0 e Pian del Bruscolo 11 a 1, mentre nel pomeriggio Tolentino è stata sconfitta 3 a 1 pur con tanti errori realizzativi, che si sono ripetuti in finale con la forte Grifus Perugia la quale ha prevalso nonostante il bel gioco espresso dai romagnoli.  
Alla ripresa delle partite ufficiali la squadra Allievi Under 16 giocherà l’ultima partita valida per la 6^ ed ultima giornata della 1^ fase di qualificazione del Campionato regionale Fin di categoria ospitando i pari età di Ravenna sabato 13 gennaio alle 16.45. Al termine dell’incontro scenderà in acqua la squadra Esordienti Under 12, che sarà al via della seconda giornata della prima fase di qualificazione del Campionato regionale Fin Girone B ricevendo la De Akker Bologna. Nello stesso pomeriggio la squadra Under 13, sarà invece in trasferta a Carpi per affrontare i locali dell’Unisport nell’ambito della terza giornata del Campionato regionale Uisp.
La formazione Master di coach Spoglianti, nella quarta giornata del girone A del Campionato regionale Uisp, riceverà la Valmar Novafeltria nella serata di giovedì 11 gennaio.
 
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Instagram
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Via Severoli, 16 A
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
Redazione di Ravenna

via Arcivescovo Gerberto 17
Tel 0544/1880790
E-mail direttore@settesere.it

Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, Arcivescovo Gerberto 17.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-nuoto-sub-faenza-anno-nuovo-e-nome-semplificato-premio-speciale-ad-andrea-maltoni-n42460 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione