Faenza, Samantha Casella debutta con un lungometraggio inserito nel Festival di Venezia

Romagna | 03 Agosto 2022 Cultura
faenza-samantha-casella-debutta-con-un-lungometraggio-inserito-nel-festival-di-venezia
La regista faentina Samantha Casella firma per la prima volta un lungometraggio, che sarà proiettato al prossimo Festival del Cinema di Venezia, a inizio settembre. Al lavoro nel mondo del cinema da vent’anni, Casella negli scorsi anni si è fatta notare in particolare per due cortometraggi molto premiati a livello internazionale: “I Am Banksy” (2019) e “To a God Unknown - Al Dio sconosciuto” (2020). Anche grazie a riscontri per queste opere è riuscita nei mesi scorsi a realizzare il progetto di un vero e proprio lungometraggio.
«“Santa Guerra”, il primo lungometraggio di cui firmo la regia – racconta la regista sui social - avrà la sua anteprima durante il 79° Festival Internazionale del Cinema di Venezia. Non si tratta del concorso, ma per un film indipendente come “Santa Guerra” avere una vetrina all’interno della mostra è un risultato eccezionale. La proiezione si terrà al Lido di Venezia nella sala dell'Ente dello Spettacolo ed è riservata a stampa e addetti ai lavori ma pare ci saranno altre occasioni per delle proiezioni pubbliche. Speriamo.  Che dire, è stata una lavorazione durissima e mi ritengo molto fortunata per aver potuto contare su tante persone che hanno creduto in me e in questo progetto. Quindi: grazie alla produzione The Shadows Factory e alle attrici: Eugenia Costantini, Emma Quartullo, Ekaterina Caterina Buscemi, Isabella Tedesco, Simona Lisi, Chioma Ukwu, Diego Pagotto e Maria Grazia Cucinotta (con cui tra l’altro abbiamo girato in zona rossa). Un grazie profondo e speciale a Antonio Micciulli che oltre ad avermi affiancato nella sceneggiatura è subentrato in produzione risolvendo qualsiasi tipo di problema, sostenendomi, consigliandomi, guidandomi e ancor di più sopportandomi».
 
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-faenza-samantha-casella-debutta-con-un-lungometraggio-inserito-nel-festival-di-venezia-n35040 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione