Faenza, la sonorizzazione dell'Afghanistan di Massimo Pupillo al ClanDestino

Romagna | 17 Gennaio 2023 Cultura
faenza-la-sonorizzazione-dellafghanistan-di-massimo-pupillo-al-clandestino
Giovedì 19 gennaio al Clan Destino di Faenza Massimo PUpillo sonorizzerà dal vivo il documentario "My Own Private Afghanistan". La fondazione Home Movies di Bologna ha commissionato a Massimo Pupillo (storico bassista degli Zu) la sonorizzazione di un documentario privato, girato in Afghanistan nel 1969 da Anna Bavicchi, figlia di un diplomatico italiano. L'innocenza di quelle immagini, impregnate in quella cultura ricchissima, che dopo poco è stata devastata da ripetute guerre ed invasioni, hanno informato un lavoro in cui il presagio della “guerra perenne” fa da sfondo emotivo. Il lavoro è cresciuto nelle settimane e poi in mesi di lavorazione, diventando un’ossessione, una sentita meditazione sul continuo stato di guerra, nel pianeta terra, e nelle nostre anime. Il concetto che ha guidato Massimo è quello di “Wetiko”, la parola usata dai nativi americani per descrivere un virus mentale che si appropria della mente umana. Parola che essi usarono per il comportamento dell'uomo bianco, a loro incomprensibile. È descritto meravigliosamente nell’ omonimo saggio di Paul Levy. Non entrando mai nel letterale da colonna sonora, questo lavoro presenta un continuo capovolgimento dei piani narrativi, passando dal commento alla contrapposizione. Il fulcro è tuttavia nell' emotività che ne è scaturita, quasi che alla fine il documentario mi presentasse davanti ad un intimo, umano, personale problema. Inoltre al Clan sarà allestita anche una piccola mostra, realizzata dal fotografo Marco Barbera in quei territori.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-faenza-la-sonorizzazione-dell-afghanistan-di-massimo-pupillo-al-clandestino-n37080 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione