Castel Bolognese, il sindaco Della Godenza illustra il bilancio 2023: «La tassazione resta invariata, con tanti investimenti e nessun debito»

Romagna | 18 Marzo 2023 Cronaca
castel-bolognese-il-sindaco-della-godenza-illustra-il-bilancio-2023-la-tassazione-resta-invariata-con-tanti-investimenti-e-nessun-debito
Riccardo Isola - «Il 2023 sarà interessato da circa 7 milioni di investimenti, senza alzare nessuna tassa o tariffa comunale, il tutto proseguendo nella linea del debito zero, come succede ormai dal 2017, mantenimento dei livelli di welfare e servizi alti e costanti e soprattutto questo sarà l’anno dell’avvio dei cantieri per la circonvallazione e per il casello autostradale». Sono questi i punti identificanti del mandato amministrativo del 2023 della giunta castellana guidata dal sindaco Luca Della Godenza. Un bilancio approvato dall’esecutivo e che arriverà all’approvazione del consiglio comunale il 30 marzo.

NIENTE AUMENTI
Tra gli aspetti positivi e virtuosi, soprattutto per le tasche dei cittadini, c’è la scelta «anche quest’anno di non intervenire sulle tariffe comunali, sull’Irpef e sull’Imu. Livelli che rimangono fermi - ci tiene a sottolineare il primo cittadino - a quelli del 2016. E’ una scelta che possiamo attuare perché l’oculatezza con cui gestiamo le risorse comunali arriva dai miei predecessori e continua oggi con rinnovata determinazione. Questo comportamento ci permette di non avere debiti e quindi di poter mantenere la macchina amministrativa efficiente senza gravare sulle tasche dei cittadini». Una cos «che dopo due anni di pandemia e una situazione internazionale non certo serena non è poco per una realtà come la nostra»

PRIMI INVESTIMENTI
Sicuramente uno dei capitoli importanti di questo bilancio è quello degli investimenti. «Saranno tanti -sottolinea Della Godenza - che vedranno circa 7 milioni di euro di spesa. Di questi 2 milioni già spendibili a primavera e gli altri 5 poco più avanti. L’85% delle risorse - aggiunge - provengono da finanziamenti regionali e nazionali». Quelli in partenza riguardano circa 400mila euro per le asfaltature di alcune vie in centro, via Serra e via Monte Brullo. Altri 600mila euro saranno investiti per la creazione della rotonda tra la Casolana e la via Emilia, altri 235mila euro per la creazione della velostazione, l’installazione di una trentina di colonnine per la ricarica elettrica e, ma questo riguarda interventi fatti dai privati, la creazione di un parcheggio in zona stazione dei treni.

QUALITA’ DELLA VITA
A dare però uno slancio nuovo al futuro e alla qualità della vita della comunità castellana ci sarà «l’avvio dei mega cantieri, non comunali - mette in evidenza il primo cittadino - del casello autostradale e soprattutto della circonvallazione di Castel Bolognese. Due infrastrutture attese da tanto tempo che ora diventano realtà». Non mancheranno poi interventi sulle scuole, sull’illuminazione e sulla Casa della Salute. «Con quasi due milioni di interventi - annuncia il sindaco - sia la scuola materna che il nido saranno rese più sicure dal punto di vista antisismico e saranno meno energivore. Sempre in tema di costi - prosegue - realizzeremo finalmente un ricambio in tema  di risparmio della dotazione dell’illuminazione pubblica fino ad arrivare a interventi di qualificazione dei servizi e della struttura della Casa della Salute Infine, sulla Casolana «per aumentare la sicurezza stradale - conclude Della Godenza - in primavera verrà messo in funzione l’autovelox fisso».
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Che spreco!
Commenta news 18/03/2023 - Dida
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Instagram
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Via Severoli, 16 A
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
Redazione di Ravenna

via Arcivescovo Gerberto 17
Tel 0544/1880790
E-mail direttore@settesere.it

Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, Arcivescovo Gerberto 17.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-castel-bolognese-il-sindaco-della-godenza-illustra-il-bilancio-2023-la-tassazione-resta-invariata-con-tanti-investimenti-e-nessun-debito-n37793 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione