Condanna a un anno per il faentino che aveva seviziato il cane della ex

Faenza | 12 Settembre 2017 Cronaca

Condanna a un anno e tre mesi di carcere per maltrattamenti ad animali, resistenza a pubblico ufficiale e violazione di domicilio per un faentino di 24 anni, oggi residente a Forlì. Il 10 giugno del 2013 il giovane aveva litigato con la fidanzata accusandola di avere una relazione con il vicino di casa poi se l'era presa con il cucciolo di pitbull di lei picchiato, infilato dentro un sacchetto di plastica e lanciato dal terrazzo. Il cane è stato curato e affidato ad un'altra persona.

CONDIVIDI
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Follow Us
   
Redazione di Faenza

via Zanelli, 8
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544 1880790
Faenza - tel. 0546 20535
E-mail: pubblicita@settesere.it
Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione