FUSIGNANO | L'8 Settembre entra nel vivo

Ravenna | 06 Settembre 2013 Cronaca
fusignano--l8-settembre-entra-nel-vivo
«Non saranno artisti famosissimi o eventi straordinari a richiamare molti ospiti nel nostro paese per la Settimana fusignanese, ma sicuramente il clima familiare e di accoglienza, frutto dell'impegno e della passione di una Comunità»: con queste parole Maria Luisa Amaducci, assessore alla Cultura del comune di Fusignano presenta la festa patronale che entra nel vivo venerdì 6 settembre.

Dopo il successo dello scorso anno ritorna la rievocazione storica organizzata dall'associazione «I barberi», alle 21 davanti al teatro Moderno in corso Emaldi parte il corteo per la celebrazione del matrimonio di Teofilo Calcagnini, lo spettacolo è accompagnato dall'esibizione di sbandieratori e giullari. Inoltre è allestito un mercatino medievale in piazza Mazzotti dalle 18. La festa prosegue sabato 7, con la tradizionale benedizione degli automezzi alle 20.15 di fronte alla chiesa Arcipretale e con «Moda sotto le stelle», la sfilata in piazza alle 21. Domenica 8 settembre, il giorno della festa della Madonna Patrona di Fusignano, alle 20.30 si tiene la tradizionale processione religiosa per le vie del centro con l'immagine della Madonna, mentre alle 21.30 sarà l'orchestra la storia di Romagna a chiudere la festa, introducendo i fuochi artificiale alle 23.15. La festa di Fusignano si caratterizza poi per le tante esposizioni, anche in luoghi solitamente non dedicati all'arte. Oltre alle due mostre principali, «Opere» del forlivese Maceo Casadei e «Sogno e realtà nella vita di coppia» di Nerino Tarroni, allestite al museo civico San Rocco e al centro culturale Il Granaio, è da segnalare l'omaggio a Corelli, nell'anno Corelliano, di Silvana Sansavini che alla saletta di via Monti 3 presenta la sua collezione di violini e di oggetti ad esso legati. Sono poi due banche, il Credito Cooperativo e la Cassa in corso Emaldi, ad accogliere le opere di Laura Rambelli e Aurelio Calgarini, e ritornano come ogni anno le esposizioni di Marino Trioschi, a Cà Ruffo in via Leardini, e del macramè della scuola di Edera Timoncini, in corso Emaldi 81. Singolari e attese le mostre allestite al circolo Brainstorm: «Our band could be your life» ripercorre i 20 anni di storia del locale mentre la collezione di cartoline del primo '900 di Giulio Meletti è esposta allo spazio Gagliardi in via Leardini. Il fusignanese Elio Ancarani propone invece la raccolta fotografica «Integrazione», allestita nello Spazio Giovanardi, in via Santa Barbara 2. Da segnalare la curiosa iniziativa del coro under 100, formato dalle migliori voci degli anziani ospiti delle case protette gestite dall'Asp nei Comuni della Bassa Romagna, che si esibisce venerdì 6 settembre alle 19 in piazza Corelli.Info www.comune.fusignano.ra.it.
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Instagram
Youtube
Appuntamenti
Buon Appetito
Progetto intimo
FuoriClasse
Centenari
Mappamondo
Lab 25
Fata Storia
Blog Settesere
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Via Severoli, 16 A
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
Redazione di Ravenna

via Arcivescovo Gerberto 17
Tel 0544/1880790
E-mail direttore@settesere.it

Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, Arcivescovo Gerberto 17.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it n2818-fusignano-l-8-settembre-entra-nel-vivo 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione