Da domani in piazza il nuovo Bistrò Rossini by Gemos

Faenza | 10 Luglio 2016 Cronaca
da-domani-in-piazza-il-nuovo-bistr-rossini-by-gemos
«E’ una sfida importante, diversa dalle altre esperienze imprenditoriali che abbiamo fatto finora e che vuole essere un’anima nuova nel cuore della città: non solo bar, ristorante, ma anche un punto di attrazione e ritrovo». Mirella Paglierani, presidente della cooperativa di ristorazione collettiva Gemos, tratteggia così il Bistrò Rossini che aprirà lunedì 11 luglio in piazza del Popolo a Faenza e che sarà inaugurato martedì 12. In concomitanza, venerdì 8, sarà l’ultimo giorno di apertura del self service Bontavola in piazzetta Carlo Zauli.
«Siamo molto curiosi anche noi, dopo mesi di lavori con ditte locali, di vederlo finito e operativo - continua la numero uno della cooperativa -. Ci aspettiamo molto da questo locale che offrirà una ristorazione a 360 gradi».

IL FORMAT
Un inedito locale dedicato alla ristorazione nel cuore della città. Il Bistrò Rossini sarà questo. Un esercizio di stile eterogeneo nella sua fruizione e offerta gastronomica. Un locale ibrido in cui alla tradizionale caffetteria si affiancherà il pranzo di qualità ideale per pranzi sani e veloci, mentre le cene prevedono menù più gustosi e ricercati grazie a chef altamente qualificati, oltre a pizza e tigelle scelta in direzione di un locale after dinner. Esempio nuovo di offerta enogastronomica che strizza l’occhio anche ai giovani. Un centinaio saranno i coperti offerti. Nel nuovo Rossini lavoreranno venticinque persone.
La cucina sarà a vista, come oggi tendenza impone, a cui si affiancheranno un bar e una cantina-enoteca in grado di servire vini e aperitivi vari fatti da professionisti. Dalle 7 del mattino fino a tarda notte, passando per il pranzo di mezzogiorno, il locale rispecchierà il tradizionale ristorante a servizio veloce, per poi trasformarsi in serata, con offerte più veloci e cena dal giovedì alla domenica. Il tutto senza mai perdere di vista la qualità e la tradizione dell’offerta e della proposta. Non mancheranno quindi piadine, tigelle e simili, oltre a vini del territorio e non solo.
Durante l’anno, saranno organizzati eventi, serate a tema, anche con prodotti e produttori del territorio senza dimenticare l’intenzione di diventare partner nel e per la vitalità del centro storico faentino.

L’INAUGURAZIONE
Il taglio del nastro ci sarà dunque martedì sera alle ore 20 con i vertici della cooperativa, le istituzioni e la benedizione. Seguirà il buffet (ad esaurimento), mentre in piazza suonerà dal vivo un gruppo jazz.

(c.f. r.iso. - Foto Raffaele Tassinari)
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Instagram
Youtube
Appuntamenti
Buon Appetito
Progetto intimo
FuoriClasse
Centenari
Mappamondo
Lab 25
Fata Storia
Blog Settesere
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Via Severoli, 16 A
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
Redazione di Ravenna

via Arcivescovo Gerberto 17
Tel 0544/1880790
E-mail direttore@settesere.it

Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, Arcivescovo Gerberto 17.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it n11931-da-domani-in-piazza-il-nuovo-bistro-rossini-by-gemos 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione