RAVENNA: Sul litorale sette serate in deroga per gli stabilimenti balneari

CONDIVIDI Condividi

Sul litorale ravennate la stagione balneare entra nel vivo il 25 aprile. Il giorno della Liberazione, stando alle regole diffuse dal Comune, sarà anche quello della prima delle sette deroghe concesse agli stabilimenti balneari da Casal Borsetti a Lido di Savio per rimanere aperti fino alle tre di notte. Le altre serate sono in programma il primo giugno, il 5 e il 6 luglio, il 22 luglio, il 10 agosto e il 14 agosto. Dalla vigilia di Pasqua torna anche la navetta gratuita di Start Romagna, che collegherà i parcheggi del Marchesato e di via Trieste con il lungomare di Marina e Punta. Dal 20 aprile entra in funzione, poi, l’orario estivo del traghetto tra Porto Corsini e Marina, che sarà disponibile dalle cinque di mattina all’una di notte e proseguirà invece senza interruzioni in occasione delle sette serate in deroga. Dal giorno prima di Pasqua, infine, sarà in vigore anche la sosta a pagamento in viale delle Nazioni e viale della Pace a Marina e in viale Colombo a Punta Marina.

Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione