RAVENNA: Tassazione Porti, per Rossi (AdSP) il Progettone è salvo

CONDIVIDI Condividi
La Commissione Europea ha deciso che i porti italiani e spagnoli dovranno essere sottoposti a tassazione fiscale, come avviene nei Paesi Bassi, in Belgio e Francia. Le Autorità di Sistema portuale vengono infatti paragonate ad aziende che producono reddito, senza tenere conto che gli utili vengono reinvestiti proprio sul porto stesso. Questo comporterebbe l’applicazione dell’iva e un blocco dal 2020 di contributi pubblici. I governi hanno due mesi di tempi per opporsi al provvedimento.
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.teleromagna.it
Vai a https://www.trony.it/online/laws/Offerta-lavoro-dml-programmatore-faenza-15-11-2016
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

via Zanelli, 8
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544 1880790
Faenza - tel. 0546 20535
E-mail: pubblicita@settesere.it
Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione