RAVENNA: Muti ricorda Raul Gardini: “un uomo eccezionale”

CONDIVIDI Condividi
“Un amico, un uomo eccezionale, una persona non comune” ha esordito così il maestro Riccardo Muti nel presentare il concerto dedicato a Ravenna a  Raul Gardini a 25 anni dalla sua scomparsa, amico e sostenitore di Ravenna Festival.
Prima dell’inizio del concerto un estratto de  “L’ultimo imperatore” di Giovanni Minoli e Massimo Favia ha tracciato la storia di Gardini, uno dei più famosi manager italiani, alla guida di Montedison e poi di Ferruzzi, caro al grande pubblico anche per il ‘suo’ Moro di Venezia (oggi in darsena a Ravenna), vincitore della Louis Vuitton Cup e finalista nella Coppa America del 1992.
Muti ha diretto l’Orchestra giovanile Luigi Cherubini al Teatro Alighieri in alcuni brani di operisti italiani come Mascagni, Leoncavallo, Verdi.
Davanti agli schermi di palazzo dei Congressi e piazza del popolo si sono radunati in tanti per assistere in diretta al concerto.
 
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravenna.confcooperative.it
Vai a https://www.decoindustrie.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

via Zanelli, 8
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544 1880790
Faenza - tel. 0546 20535
E-mail: pubblicita@settesere.it
Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione