FAENZA: Insulti antisemiti al candidato “Era meglio se la gasavano”, scatta la denuncia

Lo scrittore Roberto Matatìa, attualmente candidato al consiglio comunale nella prossima tornata elettorale che riguarderà la città di Faenza è stato vittima su Facebook di insulti antisemiti. Frasi agghiaccianti indirizzategli sul social network dopo che lo stesso Matatia aveva pubblicato sulla propria pagina un post, definito da lui ironico, sul candidato sindaco dello schieramento opposto. Tra i numerosi commenti però ci sono stati anche quelli di un signore, il quale ha replicato scrivendo frasi irripetibili. Insulti interpretati anche come minacce per cui Matatia ha provveduto a sporgere denuncia alla Polizia. L’episodio è stato condannato anche dal candidato sindaco dello schieramento opposto oltre che dal presidente della Regione “In Emilia Romagna non c’è spazio per atti del genere”. 

«E’ una cosa che purtroppo mi capita con una frequenza sempre più allarmante - ha sottolineato Matatia dopo aver sporto denuncia - e questa volta ho deciso di denunciare per usare le armi che la legge mi consente per affrontare queste situazioni. Si tratta di una reazione anche educativa, non la si può passare liscia dopo certe frasi e dopo certe prese di posizione. Il mio post ci sta in un ambito di contesa politica, se uno lo legge bene non è assolutamente offensivo semmai ironico. Non c’è però giustificazione per rivangare le camere a gas e i morti, per me è inammissibile».

Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Instagram
Youtube
Appuntamenti
Buon Appetito
Progetto intimo
FuoriClasse
Centenari
Mappamondo
Lab 25
Fata Storia
Blog Settesere
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Via Severoli, 16 A
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie
Redazione di Ravenna

via Arcivescovo Gerberto 17
Tel 0544/1880790
E-mail direttore@settesere.it

Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, Arcivescovo Gerberto 17.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it v1207-faenza-insulti-antisemiti-al-candidato-era-meglio-se-la-gasavano-scatta-la-denuncia 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione