Unione, il Gal apre un bando per aiuti economici per  creare nuovi agriturismi e fattorie didattiche

Romagna | 24 Gennaio 2023 Cronaca
unione-il-gal-apre-un-bando-per-aiuti-economici-per-creare-nuoviagriturismi-e-fattorie-didattiche
Riccardo Isola - Lo sviluppo del territorio rurale, soprattutto appenninico, passa sempre di più puntando sulla promozione, valorizzazione e sviluppo delle peculiarità locali. Per questo il Gal «L’Altra Romagna» ha deciso di are attuazione agli interventi previsti nel Psr 2014-2020 - Misura 19 - «Sostegno dello sviluppo locale Leader» operazione 19.02.01 pubblicando il bando sull’azione 6.4.01 legata alla «Creazione e sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche».  Misura che si rivolge agli imprenditori agricoli del territorio. Per la presentazione della domanda c’è tempo fino al 3 aprile. La tipologia di bando prevede, in estrema sintesi, agevolazioni, finanziamenti, contributi. In totale le risorse messe a disposizione sono 361.000 euro. Il sostegno è per il 50% della spesa ammissibile per gli interventi posti nella Zona D «Aree rurali con problemi di sviluppo» del territorio del Gal L’Altra Romagna. A questo si aggiunge un 40% della spesa ammissibile per gli interventi nelle restanti zone del territorio del Gal L’Altra Romagna. Si tratta della zona B «Aree ad agricoltura intensiva e specializzata» e sarà calcolato ed erogato nel rispetto delle norme fissate per gli aiuti de minimis (Regolamento UE n.1407/2013 della Commissione del 18 dicembre 2013) che prevedono che l’importo complessivo degli aiuti concessi a un’impresa unica non può superare i 200.000 euro nell’arco di tre esercizi finanziari (art. 3 del sopracitato Reg. (UE) n. 1407/2013). La modalità di presentazione delle domande di sostegno è presso i Centri Autorizzati di Assistenza Agricola (CAA) oppure con compilazione online su piattaforma Siag di Agrea oppure  con la presentazione presso il Gal «L’Altra Romagna». Per poter compilare la domanda on line è necessario farsi accreditare alla piattaforma con procedura Agrea. Le spese ammissibili sono le spese sostenute per investimenti realizzati nei 25 Comuni di competenza del Gal L’Altra Romagna per esempio interventi di recupero, ristrutturazione ed ampliamento fabbricati,  sistemazioni esterne, allestimenti locali, macchinari, attrezzature per l’attività didattica, acquisizione di attrezzature informatiche e relativo software.  Per info direzione@altraromagna.net   oppure Tel. 0547/698301. 
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-unione-il-gal-apre-un-bando-per-aiuti-economici-pera-creare-nuoviaagriturismi-e-fattorie-didattiche-n37104 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione