Rimini, condannato il ragazzo che investì e uccise Nicky Hayden

Romagna | 10 Ottobre 2018 Cronaca nera
rimini-condannato-il-ragazzo-che-investa-e-uccise-nicky-hayden
E' stato condannato in abbreviato ad un anno- pena sospesa- per omicidio stradale il 31 enne di Morciano che la mattina del 17 maggio 2017 investì con la sua auto il campione di motociclismo Nicky Hayden che si stava allenando in bicicletta. Hayden venne ricoverato al Bufalini di Cesena e le sue condizioni, fin dai minuti seguenti all'incidente erano parse drammatiche e soprattutto non avevano lasciato alcuna speranza che potesse recuperare. Il pilota, infatti, morì il 22 maggio. Hayden che si stava allenando in bici con un amico era stato investito dopo aver tirato dritto ad uno stop. L'automobilista che non era riuscito ad evitarlo è stato condannato, la mattina del 10 ottobre ad un anno e gli è stata revocata la patente. A giugno il gip aveva deciso di mandare a processo il ragazzo che guidava, sulla base della perizia disposta dalla Procura. Secondo l'indagine ci sarebbe stato un concorso di colpa da parte dell'automobilista che viaggiava a 72,8 chilometri orari, anziché a 50, limite consentito su quel tratto di strada. Secondo questa tesi Nicky Hayden avrebbe potuto salvarsi, se l'auto avesse rispettato i limiti di velocità. Secondo la difesa, invece, lo scontro con il pilota sarebbe stato inevitabile in ogni caso anche se l'auto fosse andata ai 30 chilometri orari. Lo scorso agosto i familiari di Hayden hanno chiesto come risarcimento in sede civile 6 milioni di euro.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravenna.confcooperative.it
Vai a https://www.decoindustrie.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

via Zanelli, 8
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544 1880790
Faenza - tel. 0546 20535
E-mail: pubblicita@settesere.it
Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione