settesere it notizie-romagna-ravenna-il-vicesindaco-a-breve-nuovi-lettori-di-targa-e-impianti-di-videosorveglianza-nel-forese-e-nei-lidi-n26117 001

Ravenna, il vicesindaco: "A breve nuovi lettori di targa e impianti di videosorveglianza nel forese e nei lidi"

Romagna | 18 Ottobre 2020 Cronaca
ravenna-il-vicesindaco-quota-breve-nuovi-lettori-di-targa-e-impianti-di-videosorveglianza-nel-forese-e-nei-lidiquot
Federica Ferruzzi - «Se, nel 2015, la sicurezza era il tema forte della campagna elettorale, oggi è solo uno dei tanti argomenti all’ordine del giorno». Non la prende larga il vicesindaco Eugenio Fusignani, che guardando alle prossime elezioni sottolinea come il tema della sicurezza non possa più essere un cavallo di battaglia visto che, in questi anni, la situazione è cambiata. «Ad essere cambiata è la percezione dei cittadini, anche se questo non significa che i problemi siano scomparsi. Il termometro migliore della percezione della sicurezza sono i volontari dei gruppi whatsapp, ma anche i dati dicono lo stesso: c’è stata un’azione che ha prodotto risultati. La Prefettura sta ndo un lavoro di coordinamento continuo e importante e anche questa è una delle risposte che viene data e che contribuisce a migliorare sia la percezione sia i dati reali». A questo, secondo il vicesindaco, si aggiungono gli inteventi strutturali. «Gli impianti di videosorveglianza una risposta la stanno dando, così come gli interventi mirati in zone specifiche quali il quartiere Farini, via Baccarini, via Mazzini e piazza Caduti. Ora sono in corso di esecuzione i lavori di infrastrutturazione del centro città con altri impianti di videosorveglianza e, parallelamente, si sta progettando un intervento analogo nel forese con impianti simili e lettori di targa. Il progetto avverrà in più stralci: 120 impianti per un totale di quasi un milione di euro. In proposito andremo a bando per 20 di questi e i lavori inizieranno nell’arco del prossimo anno». A seguito, poi, di un accordo con la Regione, entro il 31 dicembre si andranno a posizionare ulteriori infrastrutture nella parte sud del comune. «Coinvolgeremo i consigli territoriali di San Pietro in Vincoli e Castiglione, zone di “frontiera” che confinano con altri comuni in cui è importante avere presidi fissi. Anche gli autovelox possono essere utili, perchè rilevano presenze di targhe che possono essere coinvolte a vario titolo in diversi episodi. Un concorso di azioni dirette e non che contribuiscono ad aumentare il livello di percezione che è andato di pari passo con la diminuzione dei casi. Tra poco – aggiunge il vicesindaco – avremo i dati del Sole 24ore e mi aspetto che siano buoni. I numeri, di per sé, non dicono nulla, non ero preoccupato quando erano negativi, ma neanche mi esalto quando sono positivi. E il Covid-19 non c’entra in quanto i dati si riferiscono allo scorso anno». Un anno in cui le forze dell’ordine hanno lavorato a stretto contatto con i gruppi whatsapp. «In proposito – conclude Fusignani – auspico che anche altri gruppi entrino a far parte del progetto Ravenna SicuRA, perchè le loro risposte sono importanti. I gruppi sono di aiuto: anche grazie alla strumentazione che hanno, aderendo a questo progetto, rappresentano un supporto incredibile per la polizia locale, quindi sono utili al sistema». 
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-ravenna-il-vicesindaco-a-breve-nuovi-lettori-di-targa-e-impianti-di-videosorveglianza-nel-forese-e-nei-lidi-n26117 002
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione