Vai a https://www.regione.emilia-romagna.it/ucraina
Vai a  https://www.agriturismo.emilia-romagna.it/

Ravenna, centenario dell'assalto fascista alla Federazione delle coop, la lectio magistralis di Ezio Mauro

Romagna | 25 Maggio 2022 Cronaca
ravenna-centenario-dellassalto-fascista-alla-federazione-delle-coop-la-lectio-magistralis-di-ezio-mauro

Movimento cooperativo mobilitato la mattina di mercoledì 25 maggio alla sala Nullo Baldini della Provincia per il convegno storico sui cento anni dall’assalto fascista alla Federazione delle Cooperative di Ravenna. Ospite d’onore il giornalista Ezio Mauro, che nella sua lectio magistralis ha rievocato la violenza squadrista di quegli anni e il percorso di progressiva sopraffazione, con la complicita della monarchia e delle classi dominanti, che portò alla presa del potere da parte del fascismo.

Nella notte tra il 27 e il 28 luglio 2022 ebbe luogo “l’incendio dell’ignominia”, l’assalto che le squadracce fasciste capeggiate da Italo Balbo diedero al palazzo della Federazione, proprio dove oggi si trova la sede della Provincia che ha ospitato l’iniziativa.

A conclusione del convegno il Sindaco e Presidente della Provincia Michele de Pascale ha inaugurato nell’attigua Cripta Rasponi la mostra che racconta gli eventi di quei giorni attraverso le immagini dell’epoca (foto e stampe) e i bozzetti degli affreschi del Palazzo. L’esposizione è visitabile fino al 28 luglio, giorno in cui si terrà al Teatro Alighieri di Ravenna una cerimonia istituzionale di commemorazione. 

Le iniziative per il centenario sono organizzate da Legacoop, Federazione delle Cooperative e Federcoop Romagna con il sostegno e il patrocinio di numerose istituzioni e realtà private.

Nel suo saluto il Sindaco e Presidente della Provincia Michele de Pascale ha messo in evidenza «l’identità molto radicata nel nostro territorio del movimento cooperativo, che ha sempre rappresentato una parte determinante del nostro tessuto storico, sociale ed economico, per la sua capacità di emancipare migliaia di persone garantendo loro un lavoro».

Mario Mazzotti, presidente di Legacoop Romagna, ha ribadito «l’importanza di questo centenario come modo per guardare al presente e al futuro e per ribadire i valori della cooperazione, e dell’appartenenza ad essa».

L’incendio – ha sottolineato Lorenzo Cottignoli, presidente della Federazione delle cooperative della Provincia di Ravenna — è una delle tre date di cui ricorre anniversario. Proprio il 25 maggio di 120 anni fa, infatti, venne costituita la Federazione, e nel 2022 si celebrano i 160 anni dalla nascita di Nullo Baldini.

Durante i lavori sono intervenuti anche Giuseppe Masetti, direttore dell’Istituto Storico della Resistenza di Ravenna, Alessandro Luparini, direttore della Fondazione Casa Oriani, e Raffaella Biscioni, ricercatrice dell’Università di Bologna.

Tra gli ospiti presenti il presidente nazionale di Legacoop Mauro Lusetti, quello regionale Giovanni Monti, l’amministratore delegato di Federcoop Romagna Paolo Lucchi, i sindaci di Bagnacavallo, Cotignola, Lugo e Russi, l’assessore regionale al turismo Andrea Corsini. Un centinaio i rappresentanti delle cooperative associate.

Le iniziative per i cento anni sono promosse da Legacoop Romagna, Federcoop Romagna e Federazione delle Cooperative della Provincia di Ravenna, in collaborazione con Legacoop nazionale, Legacoop Emilia-Romagna, Fondazione Barberini, Centro Italiano di Documentazione della Cooperazione e l’economia sociale, con il contributo di Coopfond, CIA-Conad, Reciproca, Formula Servizi e con il patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Provincia di Ravenna, Istituto storico della Resistenza, ANPI Ravenna, di tutti i Comuni della provincia di Ravenna e della Provincia stessa.

CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-ravenna-centenario-dell-assalto-fascista-alla-federazione-delle-coop-la-lectio-magistralis-di-ezio-mauro-n34131 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione