Ravenna, Biondi (Caritas): «Restiamo aperti anche ad agosto, potenziata la mensa»

Romagna | 06 Agosto 2022 Cronaca
La solidarietà resta aperta anche di estate, anche perché a causa della pandemia e della crisi economica, legata anche alla guerra, i nuovi poveri si affiancano ai migranti.
Daniela Biondi, coordinatrice della Caritas di Ravenna, parla del potenziamento della mensa e dei servizi offerti.
Qual’è la situazione della mensa in questo momento?
«Non solo restiamo aperti, ma abbiamo potenziato alcuni servizi come la mensa a Santa Teresa: prima fornivamo solo l’asporto adesso invece la mensa è aperta tutti giorni, tranne la domenica quando manteniamo l’asporto. 
Nella prima giornata abbiamo avuto 70 persone a pranzo. Chi si ferma per il pranzo può prendere  anche il sacchetto della cena oppure ripassare verso  le 17.30. Di solito copriamo circa una settantina di persone».
Che tipo di utenti si rivolgono a voi?
«Sono una clientela abituale, ci sono persone che sono in difficoltà per il rincaro della spesa, delle bollette e che non riesceono ad arrivare a fine mese. Adesso ci sono anche diversi ucraini che si aggiungono ai soliti utenti. Purtroppo la voglia di libertà che si è scatenata dopo la pandemia non ha dato a molti quello che si aspettavano ovvero la possibilità di non essere più dipendenti dai nostri servizi. Purtroppo la crisi ha toccato tutti. Da quest’anno facciamo anche una registrazione delle persone in maniera da tracciare un quadro più chiaro della situazione».
Che tipo di servizi offrite?
«Al Centro di accoglienza di piazza Duomo distribuiamo la spesa, a Santa Teresa c’è la mensa e la possibilità di fare la doccia, mentre la Casa della carità – a cui si accede dal Centro di ascolto – è rivolto alle povertà temporanee: per due mesi diamo alloggio mentre la persona cerca di stabilizzare la propria situazione lavorativa oppure è in attesa di una casa popolare o di altre situazioni abitative».
Progetti per il futuro?
«L’apertura dell’emporio che avverrà a dicembre ci sta impegnando molto sia per quanto riguarda energie e risorse. Anche perché qui non abbiamo più spazio e ne abbiamo bisogno per nuovi progetti». (e.nen.)
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-ravenna-biondi-caritas-arestiamo-aperti-anche-ad-agosto-potenziata-la-mensaa-n35023 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione