settesere it notizie-romagna-ravenna-arteinte-social-project-atante-realta-supportano-i-nostri-bambini-specialia-n30789 001
Vai a https://fuorifestival.emiliaromagnacreativa.it
Vai a https://fuorifestival.emiliaromagnacreativa.it

Ravenna, Arteinte Social Project: «Tante realtà supportano i nostri bambini speciali»

Romagna | 21 Settembre 2021 Cronaca
ravenna-arteinte-social-project-tante-realta-supportano-i-nostri-bambini-speciali
Federica Ferruzzi - L’associazione sportiva dilettantistica Autoproject, a seguito dell’ultima iniziativa, ha devoluto un assegno da seicento euro ad Arteinte Social Project, associazione di promozione sociale no profit voluta nel 2017 da Valeria Leoni - ex educatrice di sostegno nelle scuole materne del comune - e da genitori di bimbi con bisogni speciali per sostenere il mondo della disabilità. Autoproject - anche grazie agli sponsor Tgr Motor, autospurghi Caravita, We brand pubblicità, Fg Moto Ravenna, Ravenna Ricambi auto e moto e Bullet club auto tuning – è solo una delle diverse realtà che supportano l’associazione che, al momento, è punto di riferimento per alcune famiglie ravennati. «Con i soldi che ci vengono donati – spiega la presidente Valeria Leoni – stiamo continuando a finanziare terapie per bambini, fisioterapia in primis, attività che, a fine mese, incidono non poco sui costi familiari. Colgo l’occasione per ringraziare, oltre a loro, anche realtà come l’Eurocompany di Godo, la Teco srl di Fornace Zarattini e Serigrafia di Marca di Treviso, che ci supportano regolarmente». A queste donazioni si aggiungono le attività messe in campo dall’associazione, che gestisce un piccolo spazio di vendita di libri nuovi e usati per bambini, «Le petit atelier»,  in galleria Rasponi 23. «Questo progetto, negli anni, è cresciuto moltissimo – prosegue la presidente – e i libri, oltre che sul posto, vengono venduti in tutt’Italia anche grazie a Facebook. In questo modo reperiamo fondi per aiutare le famiglie a pagare lezioni di fisioterapia e logopedia e ci facciamo conoscere. Ci occupiamo inoltre di editare libri per bambini, nello spazio abbiamo anche testi in Caa (comunicazione alternativa aumentativa) adatti a bimbi con problemi di comunicazione, e lavoriamo insieme ai ragazzi del centro Arcobaleno gestito dalla cooperativa sociale La Pieve al progetto Cartamì: in pratica questi ragazzi ci forniscono le carte con cui incartiamo i libri da spedire in tutt’Italia». Uno degli ultimi libri realizzati è invece stata la favola in scatola pubblicata dall’editore Danilo Montanari ed è scritta da Leoni insieme a Silvia Rondoni, pedagogista e insegnante di scuola d’infanzia e a Gas Devy che ne ha curato le immagini. «La prossima uscita – conclude Leoni – riguarderà un libro frutto di un mini corso di scrittura creativa che abbiamo tenuto sul web. Colgo l’occasione per chiedere a tutti coloro che sono nelle condizioni di poterlo fare di venire a donare libri per bambini che non usano più, un modo per aiutarci a sostenere i bimbi che seguiamo e le loro famiglie». 
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-ravenna-arteinte-social-project-atante-realta-supportano-i-nostri-bambini-specialia-n30789 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione