Ravenna, è iniziato il processo per l'omicidio del pizzaiolo Rocco Desiante

Romagna | 08 Ottobre 2019 Cronaca
ravenna-au-iniziato-il-processo-per-lomicidio-del-pizzaiolo-rocco-desiante
Si aperto il 7 ottobre davanti alla corte di Assise di Ravenna presieduta dal giudice Cecilia Calandra, a latere il giudice Antonella Guidomei, il processo a carico di Madalin Constantin Palade, il rumeno 20enne accusato di aver ucciso il pizzaiolo 43enne Rocco Desiante, il 3 ottobre dell’anno scorso. Le indagini, coordinate dal procuratore Alessandro Mancini e dal sostituto procuratore Antonio Bartolozzi, hanno portato a chiudere il cerchio attorno Palade, viste le tante prove a suo carico tra cui tracce di sangue della vittima trovate nello stipite della porta della casa del giovane. E' stato accusato di omicidio volontario in concorso. E questo perché la Procura ipotizza che a massacrare di botte il pizzaiolo siano state più persone. La vittima, disoccupata da qualche tempo, era in procinto di tornare in Puglia, sua terra natia, ed era ospite temporaneamente di un amico in un appartamento senza né luce né gas a Castiglione di Ravenna. E’ stato proprio quest’ultimo, non riuscendo a contattarlo da qualche giorno a chiamare la polizia che, nella notte tra il 6 e il 7 ottobre è entrata nell’appartamento e l’ha trovato steso su un divanetto in un lago di sangue. Il 7 ottobre la corte ha ascoltato 6 dei 35 testimoni chiamati a deporre dall'accusa tra cui il maresciallo Domenico Grillo che ha ripercorso le fasi delle indagini che hanno portato alla sbarra Palade, spacciatore della vittima.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione