Podismo, una città intera si ferma per la «Maratona di Ravenna Città d'Arte»

Romagna | 10 Novembre 2019 Sport
Gabriele Cocchi
Si correrà domenica 10 novembre la 21a edizione della Maratona Internazionale Città d’Arte di Ravenna. La manifestazione, che comprenderà la classica maratona, la mezza di 21,097 km. ed anche la 10,5 km della Martini Good Morning, continua ad avere un vero boom di iscrizioni con tanti stranieri provenienti da oltre cinquanta nazioni del mondo. La Federazione Italiana Atletica Leggera ha comunicato che anche in questa edizione la corsa varrà come campionato italiano assoluto e master di maratona 2019 e questo lo sarà per la quarta volta in cinque anni, un vero record. Il percorso, unico nel suo genere, toccherà gli otto monumenti riconosciuti patrimonio Unesco come la Basilica San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia, il Battistero degli Ariani e quello degli Ortodossi, le Basiliche di Sant’Apollinare Nuovo e in Classe, la Cappella Arcivescovile e il Mausoleo di Teodorico transitando anche davanti alla Tomba di Dante, la Rocca Brancaleone e l’Antico Porto di Classe, portando sotto i riflettori le tante bellezze storiche ed architettoniche di Ravenna. Come premio la medaglia prodotta dalla mosaicista Anna Fietta che è un vero e proprio gioiello realizzato con la tecnica musiva bizantina che ricorda il fiore pavimentale della  Basilica di San Vitale. Anche in questa edizione gli arrivi di queste tre corse saranno unificati con il traguardo in Via di Roma in un finale suggestivo ed emozionante dinanzi alla cornice del Museo d’Arte MAR tra due ali di pubblico che accoglieranno i podisti. Da segnalare che anche in questa edizione ci sarà pure una 3 km. denominata «Correndo senza frontiere tutti insieme» dedicata a tutte le persone con disabilità dove ogni atleta sarà seguito da un accompagnatore. Un simpatico anticipo podistico sarà sabato 9 con la Conad Family Run di 2 km per tutte le famiglie e scuole del territorio e poi alle 12 con la terza edizione della «Dogs & Run», la simpatica corsa alla quale prendere parte accompagnati dal proprio miglior amico a quattro zampe che avrà come premio una originale medaglia a forma di cane con incastonate tessere di mosaico. Lo sponsor tecnico sarà ancora una volta la Joma e l’Expo Marathon Village della manifestazione sarà ospitato nei giardini pubblici a fianco del MAR. Inoltre, si rinnova la collaborazione che vede legati la Maratona di Ravenna e l’Istituto Oncologico Romagnolo col fine di sostenere il servizio di accompagnamento per chi non ha la possibilità di recarsi alle cure e sensibilizzare la popolazione sull’importanza dell’attività fisica come forma di prevenzione di varie malattie comprese le neoplasie, con donazione per lo Ior. Da ricordare inoltre che anche in questa edizione si rinnoverà il sodalizio tra la Maratona di Ravenna e l’Associazione Cuore e Territorio che per sottolineare l’importanza della prevenzione delle malattie cardiovascolari, offrirà un servizio in tre postazioni lungo il percorso di gara (in Via di Roma, in Piazza del Popolo ed al Parco Teodorico) con la presenza di un infermiere ed un cardiologo per un controllo e per informazioni. Il percorso interamente pianeggiante e veloce, oltre a percorrere il cuore del centro storico con i suoi monumenti Unesco toccherà le zone più caratteristiche della città e del territorio. I vincitori dello scorso anno furono africani, tra i maschi il keniota Wilfred K.Murgor in 2h12’36” e  tra le donne l’etiope Aberu Ayana Mulisa in 2h36’32”.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione