Omicidio Desiante, 23 anni a Madalin Palade

Romagna | 02 Dicembre 2019 Cronaca
omicidio-desiante-23-anni-a-madalin-palade
Poco dopo le 16 del 2 dicembre, dopo quasi 6 ore di camera di consiglio, la corte d'assise presieduta dal giudice Cecilia Calandra, a latere Antonella Guidomei ha condannato a 23 anni il 20enne rumeno Costantin Madalin Palade per l'omicidio del 43enne pugliese Rocco Desiante avvenuto nella notte del 3 ottobre di un anno fa. Desiante venne trovato morto dopo 4 giorni all'interno del suo appartamento a Castiglione di Cervia in un lago di sangue, massacrato di botte. Il pm Alessandro Mancini aveva chiesto l'ergastolo per omicidio volontario aggravato dalla crudeltà. La corte che non ha riconosciuto l'aggravante, ha anche disposto una provvisionale per la famiglia della vittima costituitasi parte civile: di 15 mila euro per ciascuno dei fratelli di Desiante e 50 mila euro per la madre.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione