Massimo Ranieri a Ravenna con «Sogno e son desto 500 volte»

Romagna | 10 Febbraio 2020 Cultura
Si chiama Sogno e son desto 500 volte lo spettacolo, nuovo e vecchio insieme, che Massimo Ranieri porterà sul palcoscenico del teatro Alighieri di Ravenna martedì 11 febbraio alle 21. Un titolo indicativo, che prende il nome da un omonimo show televisivo di grande successo, talmente teatrale nell’essenza da essere subito pronto per il palcoscenico, e che appunto Ranieri porta in giro da anni, modificandolo sempre poco per volta, con il rispetto che si deve agli spettacoli importanti. Sogno e son desto è la summa di un artista completissimo, che non si è accontentato di essere probabilmente il più grande interprete vivente della canzone italiana, ma si è cimentato con serietà e meritato successo anche nella recitazione, oltre che nella danza, a un livello quasi impensabile per chi ha passato le 70 primavere, e mentre balla canta pure, e come canta!
Non è un caso che il suo duetto con Tiziano Ferro (autore lui, ma per molti versi l’erede vero di Ranieri) abbia trionfato al festival di Sanremo, dallo stesso palco con cui trionfò, già maturo, con Perdere l’amore. Il legame mai sciolto con le radici della canzone italiana è ciò che ha reso Ranieri l’interprete più bravo e credibile sulla scena oggi, ed è probabilmente la stessa tensione che gli ha impedito di essere fino in fondo un teen idol nell’esplosivo inizio di carriera, a fine anni ’60, quando appunto non si imbarcò nello stesso percorso di un Gianni Morandi, per dire di uno a cui è stato troppo spesso paragonato (e il Gianni nazionale ha sempre avuto talenti diversi).
Sul palco dell’Alighieri, Massimo Ranieri tornerà ad essere interprete dei suoi grandi successi musicali, ma sempre anche attore e narratore. In questa nuova versione dello spettacolo, senza perdere di vista il gusto irrinunciabile della tradizione umoristica napoletana e dei colpi di teatro, non mancheranno anche tante sorprese.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione