Maria Paiato è «Madre Courage» al teatro di Bagnacavallo

Romagna | 27 Ottobre 2019 Cultura
Approda al teatro Goldoni di Bagnacavallo, alla testa di un nutrito cast per una produzione di rilievo nazionale la grande Maria Paiato, attrice fra le più quotate della scena nazionale nell’ultimo decennio e oltre. Lunedì 28, alle 21, la Paiato sarà protagonista di Madre Courage e i suoi figli, testo fra i più ispirati del sempre attualissimo Bertolt Brecht. Un’opera piena di contraddizioni, a partire da quella di una madre che si sforza di proteggere i figli dalla guerra, grazie alla quale lei stessa vive e guadagna, perdendoli inesorabilmente uno dopo l’altro. La donna e il suo carro sono emblematici di questa distorsione esclusivamente umana, dove la paura di morire si sconfigge entrando in un’economia di morte; infatti, ogni volta che uno dei suoi figli viene a mancare, Madre Courage è sempre occupata in affari e commerci.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione