Vai a https://www.regione.emilia-romagna.it/ucraina
Vai a  https://www.agriturismo.emilia-romagna.it/

Imola, «Scor cum ut à insigné tu mé!» alla Fiera del Santerno

Romagna | 16 Giugno 2022 Cultura
Seconda volta a Imola per la serata-evento dedicata alla celebrazione del dialetto romagnolo che La Musica nelle Aie organizza in collaborazione con il nostro settimanale Setteserequi. Venerdì 17 giugno alle 21.15 alla Fiera del Santerno di Imola (parcheggio con navetta in via Pirandello) «Scor cum ut à insigné tu mé! A Iomla!» permetterà al pubblico di assaporare tutte le declinazioni artistiche della lingua dei nostri padri, dalla prosa alla poesia, dalla canzone al teatro, con l’intervento di poeti, musicisti, cantanti, attori, studiosi, dicitori e semplici amanti del dialetto romagnolo. Ci saranno gli irresistibili Gianni e Paolo Parmiani, da Lugo, la giovane faentina Cristina Vespignani, protagonista dei video di Romagna Slang, che saranno protagonisti in fiera la sera dopo, con Alfonso Nadiani e tutta la squadra. E poi sempre da Faenza arriverà un’eminenza come il professor Mario Gurioli, nei panni dell’esilarante personaggio E Sfroc. Insieme a lui Pietro «Quinzan» Bandini, praticamente il padrone di casa con le sue canzoni ma anche al lavoro per la parte musicale di «A m’so», il video di animazione realizzato da Marilena Benini appunto sulla versione canzonistica elaborata da Quinzan dall’omonima poesia di Giovanni Nadiani, che verrà appunto presentato al pubblico e sarà anche per questo un’occasione speciale. E poi ancora da Bellaria arriverà il poeta e dicitore Lorenzo Scarponi, accompagnato da Roberto Bucci e Lucio Filippi a violino e chitarra, dall’entroterra ci sarà l’autore, autore e performer Francesco Gobbi, riascolteremo le esilaranti canzoni country-dialettali di Cico det e Bel, dal lughese con la sua partner in crime Mary Grace, e non mancherà Vittorio Bonetti, il juke-box umano. Ingresso libero.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-imola-ascor-cum-ut-a-insignac-tu-maca-alla-fiera-del-santerno-n34396 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione