Esce la guida dei sommelier la Romagna del vino ottiene 110 eccellenze

Romagna | 29 Luglio 2022 Gusto
esce-la-guida-dei-sommelier-la-romagna-del-vino-ottiene-110-eccellenze
Riccardo Isola - Con l’avvio di «Tramontwi di vino», la kermesse itinerante per la regione in cui vengono presentate al grande pubblico, vini e cibo certificati e di riconosciuta qualità, esce anche la guida «Emilia Romagna da bere e da mangiare». Si tratta dell’analisi dello stato di fatto della vitivinicoltura redatta da sommelier dell’Ais della Romagna e quelli dell’Emilia. In totale le massime espressione e quindi i riconoscimenti più alti sono stati assegnati quest’anno a 110 vini.

IMOLESE
Partendo da nord. Quindi stiamo parlando della porta della Romagna, Imola, i sommelier hanno riconosciuto 14 eccellenze per le etichette presentate. Di queste quattro sono andate alla cantina Tre Monti (Piuttosto Rubicone Igp Trebbiano 2021, Vitalba Romagna Docg Albana 2021, Thea Bianco Rubicone Igt Bianco 2020 e Thea Rosso Romagna Doc Sang. Sup. Ris. 2019), tre a Monticino Rosso (Blanc de Blanc Spumante Metodo Classico Pas Dosè 2018, Codronchio Romagna Docg Albana 2020 e Romagna Docg Albana Passito 2018), tre a Branchini (Cardinala La Riserva Romagna Doc Sangiovese Superiore Riserva 2016, D’Orluce Romagna Docg Albana passito 2015 e 1858 Spumante Metodo Classico Brut), due a Giovannini con (GioJa Romagna Docg Albana 2021 e 8000 Bianco del Sillaro 2020), infine un’eccellenza è stata riconosciuta alla Cantina Mingazzini (Cinquantacinque Romagna Docg Albana 2021) e Umberto Cesari (Colle del Re Romagna Docg Albana Passito 2013).

FAENTINO
Più alti il numero dei «vincitori» per il territorio faentino. Per quest’anno i degustatori Ais hanno riconosciuto 16 vini con il massimo punteggio. Due le etichette premiate rispettivamente per Fattoria Zerbina (Bianco di Ceparano Romagna Docg Albana 2021 e Poggio Vecchio Romagna Doc Sangiovese Marzeno 2020), Fondo San Giuseppe (Tèra Ravenna Igt Trebbiano 2021 e Fiorile Romagna Docg Albana 2021), Tenuta Masselina (Masselina Romagna Docg Albana 2021 e Masselina Riserva Romagna Doc Sangiovese Riserva Serra 2018), Tenuta Nasano (Ricordo Romagna Docg Albana 2021 e Regina Vino da Uve stramature Bianco 2020) e Trerè (Arlùs Romagna Docg Albana 2021 e Montecorallo Colli di Faenza Doc Rosso Riserva 2018). Altri vini top sono stati quelli presentati da Cantina San Biagio Vecchio (SabbiaGialla Vino bianco 2020), Gallegati (Corallo Nero Romagna Doc Sangiovese Riserva Brisighella 2018), Persolino (50 Primavere Romagna Docg Albana Passito Riserva 2018) e Spinetta (Max Ravenna IGP Uva Longanesi 2015) e Tenute Tozzi (Terre dei Gessi Bianco Ravenna Igp Bianco 2020). 

RAVENNATE
Solo quattro i premi andati alle aziende vitivinicole del territorio di pianura del ravennate. Di questi due sono andati alla Tenuta Uccellina (Rambèla Ravenna Igp Famoso 2021 e Amorosa Romagna Docg Albana 2020), una a Longanesi (Bursòn di Bursòn Ravenna Igp Uva Longanesi 2016) e una a Menta e Rosmarino (Area 8 Romagna Doc Sangiovese Modigliana 2020). 

FORLIVESE
Ben diverso lo spessore ottenuto dal territorio forlivese, vera culla enoica di Romagna, che quest’anno ha ottenuto ben 43 riconoscimenti. Per quanto riguarda il territorio modiglianese, quello di fatto più vicino al faentino, ci sono Agrintesa (Poderi delle Rose Romagna Docg Albana Vegano 2021), Il teatro (I Vespri Forlì Igp Bianco 2021), Mutiliana (Acereta Romagna Dop Sangiovese Modigliana 2019, Tramazo Romagna Dop Sangiovese Modigliana 2019 e Ibbola Romagna Dop Sangiovese Modigliana 2019) e Villa Papiano (Papesse Romagna Doc Sangiovese Modigliana 2020, Probi Romagna Doc Sangiovese Riserva Modigliana 2018). Gli altri vini menzionati come top sono quelli di Balducci Alessandro, Bissoni, Cantina Forlì Predappio, Celli, Condè, Corte San Ruffillo, Drei Donà Tenuta La Palazza, Fattorie Nicolucci, Fattoria Paradiso, Giovanna Madonia, Pandolfa, Podere Baratta, Podere La Rocca Pam, Poggio della Dogana, Noelia Ricci, Sadivino, Tenuta del Gelso, Tenuta La Viola, Tenuta La Viola, Tenuta Pennita, Tenuta Pertinello, Tenuta Piccolo Brunelli.

CESENATE E RIMINESE
Infine ci sono 23 altri vini che tra Cesena e Rimini hanno ottenuto le stelle dell’eccellenza. Si tratta, per Cesena, della Cantina Braschi, Domini Glicine, Galassi Maria, Podere Palazzo, Tenuta Casali, Tenuta Il Plino, Tenuta Santa Lucia e Zavalloni Stefano. Nel riminese le aziende premiate sono: Cantina Fiammetta, Cantina Franco Galli, Enio Ottaviani, Podere dell’Angelo, Podere Vecciano, San Patrignano, Tenuta Carbognano e Tenuta Santini.

LE MENZIONI
Dieci sono state inoltre le menzioni particolari. Si tratta di quella del «Vino del cuore», quelli cioè che colpiscono per il loro approccio emozionale del sorso, che ne ha visti riconosciuti cinque. Stiamo parlando di quelli di Balìa di Zola (Re di Noce Romagna Doc Sangiovese Riserva Modigliana), Fattoria del piccione (Villa Massani Colli di Rimini Doc Rebola), Ferrucci Stefano (Domus Caia Romagna Doc Sangiovese Superiore Riserva), Podere La Grotta (Damadora Romagna Docg Alban) e Villa Otto Lune (Marnoso Romagna Doc Sangiovese Superiore). Gli altri cinque sono quelli che hanno caratteristiche eccellenti nel rapporto tra «Qualità e prezzo». I questo caso il quintetto d’oro è composto da quello della Sabbiona (Vip Ravenna Igt Famoso), Fiorentini (Cleonice Romagna Docg Albana), Merlotta (Fondatori G.P. Romagna Docg Albana Vendemmia Tardiva), Podere La Berta (Sangiovese Romagna Doc Sangiovese Superiore) e Poderi del Nespoli (Pagadebit Romagna Doc).
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-esce-la-guida-dei-sommelier-la-romagna-del-vino-ottiene-110-eccellenze-n34908 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione