Vai a https://www.regione.emilia-romagna.it/ucraina
Vai a  https://www.agriturismo.emilia-romagna.it/

Calcio D, Guidone ha ritrovato la mira giusta: «Ravenna, io lavoro per la squadra»

Romagna | 26 Febbraio 2022 Sport
Sandro Camerani
Marco Guidone era arrivato a Ravenna, l’estate scorsa, con un curriculum prestigioso e tante reti segnate anche in categorie molto più importanti della serie D. Alcuni tifosi, quindi, si aspettavano probabilmente subito un’esplosione di gol per portare immediatamente in alto la squadra giallorossa. Andrea Dossena, dal canto suo, più che alle reti ha pensato soprattutto di piazzare Guidone al centro del tridente offensivo, non esattamente come un totem di riferimento ma anche come un centravanti con la qualità e l’esperienza giuste per dettare i tempi della manovra offensiva e permettere alla squadra di salire con i meccanismi ed i modi corretti. Guidone si è inserito subito alla grande, allora, nel modulo di Dossena, tanto che il tecnico di Lodi lo ha sempre ritenuto, con i fatti e non le parole, uno degli insostituibili del rinnovatissimo Ravenna, anche quando la via della rete era meno percorribile delle ultime giornate. In quel momento, Guidone ha sempre ripetuto in ogni intervista un concetto assai chiaro: «Io lavoro per la squadra e voglio dare il mio contributo per far vincere il Ravenna. I miei gol vengono in secondo piano, alla fine faremo i conti anche di quelli». E i conti stanno tornando, perché Guidone adesso sta andando in gol con continuità e proprio grazie alla sua prima doppietta in maglia giallorossa il Ravenna è riuscito ad ottenere l’ottava vittoria consecutiva a Sasso Marconi: «Mi aspettavo una partita difficile per tanti motivi ed in effetti è stato proprio così: prima di tutto era la terza gara in una settimana e questo è sempre un aspetto da considerare, poi va detto che sul loro campo i nostri ultimi avversari avevano sempre dato filo da torcere a tutti. La classifica del Sasso Marconi, l’ho detto prima della partita, è molto inferiore ai meriti della squadra, tanto è vero che all’andata ci avevano fermati sul pareggio». Prima della doppietta di domenica scorsa, Guidone era andato in gol anche di mercoledì, contro la Correggese, con una dedica speciale. L’ex attaccante di Cremonese e Siena, infatti, dopo la rete è corso vicino alla panchina di casa per abbracciare il figlio Riccardo: «Era alla sua prima presenza tra i raccattapalle del Ravenna e debbo dire che mi ha portato veramente fortuna. Anche quella era stata una partita complicata, il nostro allenatore infatti si era arrabbiato molto con noi alla fine, indubbiamente a ragione, perché eravamo rientrati male dagli spogliatoi, rischiando veramente tanto dopo la rete incassata subito, e in questo momento della stagione soprattutto una o più disattenzioni possono costare davvero tanto. Forse il calo che abbiamo avuto è stato soprattutto psicologico secondo me, anche per questo vincere lo stesso è stato fondamentale. Contro la Correggese, così come a Sasso Marconi». 
E ora Guidone cercherà la terza gara consecutiva in gol: domenica al Benelli arriva il Fanfulla.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-calcio-d-guidone-ha-ritrovato-la-mira-giusta-aravenna-io-lavoro-per-la-squadraa-n32876 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione