Calcio Csi Faenza, Speed Queen Segafredo e una doppietta vincente: dopo il «Tredozi» vince anche il campionato

Romagna | 12 Giugno 2022 Sport
Gabriele Garavini
Il 60° campionato amatori di calcio organizzato dal Csi di Faenza ha vissuto domenica 5 giugno l’atto conclusivo della stagione 2021/2022. Nel bel campo sportivo di Basiago, in un pomeriggio molto caldo e davanti ad un numerosissimo pubblico, si è disputata l’attesa finale del più antico torneo amatoriale di calcio del comprensorio faentino. Delle 20 squadre partite nella fase eliminatoria ad inizio ottobre ne erano rimaste in corsa due: Sant’Andrea e Speed Queen. La partita è stata avvincente, anche se lo Speed Queen ha ipotecato la vittoria finale già nel primo tempo, chiuso con due gol di vantaggio (2-0). 

LA PARTITA
L’incontro è risultato piacevole e ben giocato da entrambe le squadre, che disponevano di diversi giocatori di ottima levatura tecnica. Il Sant’Andrea partiva forte e dopo pochi minuti si procurava un calcio di rigore. Dal dischetto, però, Stefano Monti falliva la realizzazione. A metà della prima frazione lo Speed Queen sbloccava il risultato grazie ad una prodezza del suo numero 80, Kane Racine Karasse. Verso il finale di tempo arrivava anche il raddoppio per lo Speed Queen grazie ad una magistrale punizione del suo capitano Mattia Rinaldini. Giocatore dai trascorsi notevoli, avendo vinto in gioventù anche un torneo di Viareggio con la maglia del Milan. Sul finire del primo tempo, ancora in evidenza Rinaldini, che sempre su punizione colpiva un montante della porta del Sant’Andrea. Ad inizio ripresa, veemente il forcing del Sant’Andrea, che si procurava diverse occasioni gol per riaprire la partita, ma Tommaso Aversano e soci le sprecavano incredibilmente. Gol fallito gol subito, dice una legge del calcio, ed infatti in contropiede lo Speed Queen trovava un penalty che chiudeva definitivamente il match. Dal dischetto, Mattia Rinaldini non sbagliava e metteva a segno il 3-0 che sarà poi il risultato finale della partita. Successo finale meritato per lo Speed Queen Segafredo Zanetti, guidato in panchina da Pier Paolo Baccarini al secondo successo in questo campionato dopo quello centrato nel 2020. 

I VINCITORI
Questo l’organico dello Speed Queen Segafredo Zanetti: Marco Ballardini, Mauro Bersani, Francesco Celotti, Simone Lanzoni, Davide Luccaroni, Maodo Ndiaye, Marco Nenni, Matteo NicoliniEnrico Pomini, Mattia Rinaldini, Francesco Simone, Tiziano Solaroli, Abdoulaye Sylla, Hamza Zin Dine, Emanuele Bandini, Karasse Kane Racine. Allenatore Pier Paolo Baccarini, vice allenatore Gabriele Balducci, accompagnatore Marco Sartoni. Lo Speed Queen aveva trionfato per la seconda volta anche nel 15° Memorial Tredozi, battendo per 5-2 il Girasole. Discreto l’operato della terna arbitrale composta da Mauro Casamenti, Fabrizio Turrini e Giorgio Toma. La Coppa Disciplina è stata vinta dalla squadra del Borgo. Le premiazioni al termine della partita sono state effettuate dal presidente del Comitato Csi di Faenza Alessandro Neri e dal delegato per il calcio Regionale del Csi, Giovanni Conti.

ALBO D’ORO
Nell’albo d’oro storico del campionato dilettanti di calcio del Csi Faenza comanda con 9 successi la Dinamo Dieci Decimi, segue con 8 vittorie il Pieve Cesato, poi a quota 6 troviamo il San Martino in Gattara. A quota 5 c’è il Sant’Andrea, poi a 3 il Fossolo, quindi, con 2 titoli, Speed Queen Segafredo Zanetti, Reda, Boncellino, Falegnameria Diversi, Raggisolaris e Errano. Infine, ecco le squadre che hanno vinto un solo campionato: si tratta di Mens Sana Errano, Faenza Uno, Basiago, Prada, Sub Faenza, Traversara, Fratelli Monti, Bar Filanda, Marzeno, Filetto, Bar Portachiavi, Autoshow, S. Adriano, Bar Ranxeros, Ascensione, The Bears Faenza, Cafè del Viale e Zingarò. Infine, la stagione calcistica del Csi di Faenza terminerà venerdì 17 giugno con la finale della 40a edizione della Coppa Cacciari, torneo di consolazione fra le squadre eliminate dalla fase finale del campionato 2022.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-calcio-csi-faenza-speed-queen-segafredo-e-una-doppietta-vincente-dopo-il-atredozia-vince-anche-il-campionato-n34311 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione