Calcio a 5, il punto sui campionati: aria buona per il Russi in B, la Mernap chiude sabato al Cattani il girone d’andata

Romagna | 24 Novembre 2022 Sport
Il passo falso di Corinaldo non ha intaccato gli obiettivi o il percorso del Russi di Simone Bottacini, che nel girone D di serie B ha raggiunto la seconda posizione in classifica ad una sola lunghezza di distanza dalla capolista Recanati. Nella piazza d’onore gli arancioneri ci sono arrivati grazie ai pareggi di Ternana e Buldog Lucrezia, che sabato hanno giocato rispettivamente contro Eta Beta e Grifoni, ma soprattutto attraverso la straripante vittoria ottenuta tra le mura amiche del Palavalli: 9-1 contro il Cus Ancona. Una partita risolta dai falchetti nel primo tempo, conclusosi 3-1, e definitivamente «ghiacciata» nei primi tre giri di orologio della seconda frazione durante i quali la banda Bottacini ha messo a segno altre 3 marcature. Una vittoria netta che proietta la formazione russiana verso la trasferta di Lucrezia, definita da Bottacini «un passo avanti dal punto di vista delle responsabilità individuali per superare la nostra zona di comfort ed una partita importante anche per lo sviluppo del campionato e della classifica. Dobbiamo assumerci le nostre responsabilità se vogliamo stare su questo livello». Infatti mentre a Lucrezia si sfideranno Buldog e Russi, alle Grotte di Posatora il Cus Ancona sfiderà la capolista Recanati e chiaramente viste le distanze in classifica, un passo falso potrebbe costituire un cambio di posizionamento. Più o meno quello che sabato scorso è accaduto alla Mernap Faenza, impegnata nel campionato di C1 e vittoriosa 3-1 in rimonta a Montale Rangone. I rossoneri di Ghera nelle ultime due giornate sono risaliti in classifica e dalla zona di metà classifica in cui erano scivolati, sono riusciti a riguadagnare la terza posizione, parimerito con Sassuolo e ad una sola lunghezza dal Forlì in seconda posizione. Non una lotta a cui si assoggetta per il momento il Bagnolo, immacolato e capolista. Nell’ultima giornata del girone d’andata in programma sabato, i faentini incontreranno alle 15 al Palacattani la Due G Parma con l’obiettivo di arrivare alla sosta-campionato, quantomeno in terza posizione. Dalla prossima settimana infatti le squadre di C1 disputeranno, fino a Natale, la Coppa Italia di categoria. Una competizione, la coppa Italia, che in serie C2 è iniziata già da una settimana e che ha visto l’Onlysport Alfonsine vincere 4-3 contro la Pol. 1980 proiettandosi in vetta al mini girone D. Differente invece l’esordio, nel minigirone E, dell’Erba 14 sconfitta 5-1 in casa del Bellaria. Sabato alle 17.30 i riolesi potranno provare a giocarsi la qualificazione tra le mura amiche contro il Città del Rubicone. Alfonsine invece tornerà in campo solo il 3 dicembre contro il Gatteo. A gennaio la Coppa Italia inizierà anche per la serie D, nella quale però attualmente sono in corso le battute finali del girone d’andata del campionato. Il Bagnacavallo sinora ha perso solamente una partita e si trova saldamente in seconda posizione a 3 lunghezze dalla capolista Molinella. Sabato scorso i biancorossi hanno vinto 4-7 contro il Valsanterno e nel fine settimana giocheranno contro il Fossolo 76 Bologna cercando di vincere, e sperando in un passo falso della capolista.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-calcio-a-5-il-punto-sui-campionati-aria-buona-per-il-russi-in-b-la-mernap-chiude-sabato-al-cattani-il-girone-daandata-n36541 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione