settesere it notizie-romagna-basket-a2-l-orasa-ravenna-ha-scelto-il-nuovo-coach-a-alessandro-lotesoriere-n30045 001
Vai a https://fuorifestival.emiliaromagnacreativa.it
Vai a https://fuorifestival.emiliaromagnacreativa.it

Basket A2, l'Orasì Ravenna ha scelto il nuovo coach, è Alessandro Lotesoriere

Romagna | 16 Luglio 2021 Sport
basket-a2-lorasa-ravenna-ha-scelto-il-nuovo-coach-au-alessandro-lotesoriere
Stefano Pece - Il Basket Ravenna si è messo in moto ed è pronto a disegnare il roster che anche nella prossima stagione affronterà la serie A2. Il presidente Vianello, alle prese con qualche acciacco fisico, ha dato mandato al suo uomo di maggiore fiducia, ovvero Giorgio Bottaro, di costruire la squadra e il prossimo general manager si è messo subito all’opera.
General manager sì, poiché sarà proprio Bottaro a ereditare il ruolo che per tre stagioni è stato di Julio Trovato. Una sorta di ritorno all’antico che forse sarebbe più corretto chiamare “usato sicuro” che trova la piena fiducia di Vianello e traghetta Ravenna in una dimensione più vicina alla realtà senza perdere in competenza.
Se con Trovato infatti la società aveva fatto un deciso salto di qualità verso una struttura societaria più vicina alla serie A, in linea con i grandi proclami degli anni scorsi ma contemporaneamente piuttosto dispendiosa, la ristrettezza economica attuale non consente più di sognare in grande. Adesso è il momento di accontentarsi di un campionato di media classifica senza follie sul mercato e Giorgio Bottaro è l’uomo giusto per far pervenire questo messaggio alla gente di Ravenna, storicamente facile all’innamoramento e altrettanto veloce alla condanna quando i risultati stentano ad arrivare.
Anche la scelta del tecnico è andata in questa direzione. Alessandro Lotesoriere, sarà lui il nuovo head coach dell’OraSì Ravenna, è un allenatore emergente alla sua prima avventura in questa veste e pesa molto meno di Cancellieri sulle casse della società. Inoltre conosce bene l’ambiente di Ravenna poiché è stato il vice di Antimo Martino nel suo quadriennio all’OraSì dal 2015 al 2018 ed è sempre stato riconosciuto come uno dei tecnici più scrupolosi della categoria. Ha frequentato la serie A2 sia con Ravenna che con la Fortitudo Bologna, sempre al fianco di Martino, dunque conosce campi, ambienti e moduli pertanto potrebbe essere la persona giusta per guidare la squadra verso una salvezza tranquilla.
Sarà proprio questo l’obiettivo principale della stagione giallorossa con la speranza magari di ottenere qualcosa di più se le circostanze lo consentiranno. E a ben guardare la serie A2 non è più quella di qualche anno fa. Il campionato si è livellato verso il basso e i valori medi delle squadre risultano tutti piuttosto vicini. Pertanto, costruendo in maniera intelligente, ci sarà quindi la possibilità di fare bene.
A Ravenna sperano che Lotesoriere possa ripetere la stessa parabola di Martino che proprio dalla città bizantina partì per dare inizio alla sua brillante carriera e lo fece grazie ai buoni risultati ottenuti da queste parti. Ma molto dipenderà dalla scelta degli americani, da sempre chiave di volta di una stagione. Sbagliarli sarebbe deleterio.
Parlando di giocatori fanno ancora parte del roster Tommaso Oxilia e Alessandro Simioni, i due ex under che da quest’anno diventano a tutti gli effetti senior. Tuttavia la formazione giallorossa è vicina a perdere Chiumenti destinazione Rieti e Denegri poco incline a rimanere. Cinciarini infine sarà il più difficile da trattenere poiché ha molte offerte. Nonostante lo leghi a Ravenna un altro anno di contratto, la guardia cremonese è ambita da diverse società della categoria e sarà necessaria tutta l’abilità di Bottaro e Lotesoriere per trattenerlo. Intanto la Lnp ha disegnato il primo abbozzo dei due gironi della stagione 2021-22 scegliendo il ritorno al passato della divisione Est-Ovest. Ravenna è inserita nel girone Est dove ritroverà come avversarie sia Verona che Udine. A Est saranno inserite anche le romane, Scafati, Chieti, Fabriano e le pugliesi, oltre alle solite note Forlì, Ferrara e Cento.
Il campionato scatterà il 3 ottobre e sarà preceduto dalla Supercoppa (tra l’8 e il 26 settembre) nella quale Ravenna figura nel girone Rosso con Ferrara, Forlì e Cento.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-basket-a2-l-orasa-ravenna-ha-scelto-il-nuovo-coach-a-alessandro-lotesoriere-n30045 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione