Basket A2, l'esperto Alberani presenta gli stranieri dell'OraSì: «Ravenna ha scelto gli usa giusti»

Romagna | 19 Settembre 2022 Sport
Riccardo Sabadini
Kendall Anthony e Wendell Lewis. Saranno loro i due stranieri che vestiranno la maglia dell’OraSì in questa stagione: una scelta in controtendenza con il passato, visto che entrambi sono giocatori molto esperti, a differenza dei predecessori, chiamati ad essere, insieme a capitan Bernardo Musso, le colonne di uno spogliatoio molto verde. Kendall Anthony viene dalla A2 francese e come Austin Tilghman lo scorso anno è stato uno dei migliori playmaker del campionato, mentre Wendell Lewis è reduce dalla vittoria del campionato portoghese con la maglia del Benfica. Ma che giocatori sono questi due Usa? Lo abbiamo chiesto ad uno dei massimi esperti di mercato, quel Nicola Alberani, forlivese di nascita, ma da tempo trapiantato in Francia con i gradi di direttore sportivo dello Strasburgo e grandissimo conoscitore di pallacanestro, una delle eccellenze prodotte dal nostro movimento.
Nicola, cosa pensa della coppia scelta dall’OraSì Ravenna?
«Con la necessaria riduzione del budget, sono convinto che l’OraSì Ravenna abbia preso una coppia di stranieri molto interessanti e giusta per quella che è la composizione del roster a livello di italiani: c’era bisogno di leadership, di esperienza e soprattutto di giocatori che possano essere protagonisti fin da subito e credo che Lewis ed Anthony siano i profili giusti».
Partiamo da Wendell Lewis.
«La scelta di Wendell Lewis ci sta perché il reparto lunghi di Ravenna è molto giovane e quindi serviva un profilo di questo tipo; Lewis è un giramondo che probabilmente avrebbe potuto raccogliere di più rispetto a quello che ha fatto finora, le referenze sono sempre state ottime, ha fatto molto bene al Benfica, che è un club prestigioso con giocatori importanti in un contesto non banale. Credo che sia uno dei pochi lunghi, per le possibilità del Basket Ravenna, che possa produrre statistiche ed essere un riferimento sia in attacco che in difesa, ha taglia, esperienza, dopo l’università ha sempre disputato campionati da protagonista, gli si chiede a Ravenna di fare quello che ha sempre fatto, segnando un po’ la via agli altri, la trovo una scelta intrigante».
E invece Kendall Anthony?
«Anthony è un valore assoluto, di primo acchito potrebbe far storcere un po’ il naso la taglia ma a parte quello è un giocatore di prima categoria. Kendall ha grande esperienza e durezza, ha fatto bene in A1 francese ed israeliana, è stato il miglior playmaker della seconda lega francese lo scorso anno. È un vero generale in campo, fa sempre la cosa giusta, molto pericoloso col tiro da fuori, sarà il braccio di coach Lotesoriere in campo e credo che con questa mossa Ravenna si sia assicurata un giocatore di livello assoluto perché riuscirà ad elevare il rendimento dei compagni che avrà attorno. Voglio fare i complimenti per questa presa veramente importante ai giallorossi, ad Anthony va il compito di innalzare il livello della squadra e di far divertire i tifosi perché sono convinto che possa fare molto bene e che meriti palcoscenici importanti».
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-basket-a2-l-esperto-alberani-presenta-gli-stranieri-dell-orasa-aravenna-ha-scelto-gli-usa-giustia-n35598 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione