settesere it notizie-romagna-basket-a2-comincia-il-campionato-campane-favorite-poi-ravenna-e-forla-n26574 001

Basket A2, comincia il campionato: campane favorite, poi Ravenna e Forlì

Romagna | 22 Novembre 2020 Sport
basket-a2-comincia-il-campionato-campane-favorite-poi-ravenna-e-forla
Sandro Camerani
Premessa: mai come in quest’anno di (dis)grazia 2020 i pronostici appaiono complicati causa Covid. Detto questo, li sbaglia solo chi li fa. Quindi ecco il borsino del girone Rosso.
PRIMA FILA
Il biglietto da visita della favorita Scafati non è tanto la Supercoppa vinta, ma un mercato sontuoso che ha depredato chi aveva dominato un anno fa, ovvero Ravenna. Marino e Sergio sono buoni giocatori, ma la differenza la fa Thomas. Ottimo anche Culpepper, anche se finora più sulla carta perché addirittura si era parlato di taglio prima della Supercoppa. E Benvenuti sotto può fare la differenza. Precampionato così così per Napoli, ma sul mercato è stata pari a Scafati. La coppia straniera Mayo-Parks è la migliore del campionato, poi ci sono l’ex Forlì Marini e Lombardi e l’esperienza di Iannuzzi sotto le plance e Sacripanti in panchina. 

SECONDA FILA
Una nobile decaduta come Pistoia: Sambugaro ha costruito un roster equilibrato con i vari Marks (ex Ravenna), Wheatle e Deshawn Sims a fare a turno il bello e il cattivo tempo. Dirige Saccaggi, i rimbalzi li prende Poletti. A ruota c’è Ravenna. Sul mercato si è fatto piazza pulita, tra giocatori da cambiare o da non poter tenere (Thomas) per motivi di bilancio. La sensazione è che se James sarà all’altezza delle sue possibilità sarà tra le protagoniste.

TERZA FILA
Il figurone in Supercoppa, senza la regia di Giachetti, ha tolto l’ultimo brandello di maschera a una Forlì che vuole essere protagonista. E può esserlo, perché Roderick è da tre anni uno dei 3/4 migliori stranieri della categoria e la pattuglia degli italiani è molto ben assemblata. Questa può essere davvero la volta buona per puntare in alto per Ferrara. Il trio Vencato-Hasbrouck-Pacher è roba di lusso in A2, poi ci penseranno Fantoni, Panni ed Ebeling ad assicurare a coach Leka le rotazioni giuste. L’unico dubbio? La salute degli Usa.

QUARTA FILA
Rieti è una nobile decaduta, ma i tempi di Willie Sojourner sono troppo lontani. Attenzione, però, perché in Supercoppa ha fatto sudare le proverbiali sette camicie a Scafati e Dalton Pepper è un Usa bello tosto. Poi c’è Cento, che ha alzato l’asticella. Il baricentro è basso, con Moreno, Gasparin e Cotton probabilmente a dettare i tempi e condizionare i risultati, ma sotto le plance Sherrod farà il suo.

QUINTA FILA
Dura separare il potenziale delle due squadre della Capitale: lo scontro diretto in Supercoppa dice Eurobasket. Interessanti prospettive con l’asse Olasewere-Bucarelli, perché il primo sarà tra i migliori rimbalzisti del girone ed il secondo assicurerà anche una buona dote di punti. Niente di che è San Severo, ma attenzione a Lardo in panchina. Jones in regia, Ogide e Mortellaro sotto le plance a fare tanta ombra, Ikangi mina vagante i punti di forza.

SESTA FILA
Dei quattordici elementi del roster della Stella Azzurra Roma, undici hanno una nazionalità sportiva estera. Un coach bravo come D’Arcangeli, però, avrà voluto capirci bene prima di dare l’ok. Al pronti-via della stagione Latina ha battuto addirittura Scafati, poi però ha ceduto largamente a Napoli e San Severo. Squadra da interpretare, probabilmente da battaglia visto che i gradi di capitano sono andati a Davide Raucci. Infine, ecco Chieti. Ma attenzione a considerarla la Cenerentola del girone. I numeri da giocare alla Lotteria della salvezza sono Piazza, Santiangeli e Ihedioha.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-basket-a2-comincia-il-campionato-campane-favorite-poi-ravenna-e-forla-n26574 002
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione